Formula 1

F1 | Sainz e la battuta a Leclerc sul trofeo di Melbourne – VIDEO

A quasi una settimana di distanza le emozioni della doppietta non si esauriscono. Dal podio di Melbourne emerge anche una battuta di Sainz rivolta a Leclerc sul trofeo.

Sei giorni dopo la doppietta Ferrari, i Tifosi sono in fermento e sognano di rivedere un risultato del genere almeno un’altra volta durante la stagione. Il risultato del GP di Melbourne, inoltre, è storico in quanto sono passati 20 anni dall’ultimo 1-2 in terra australiana. La gara ha mostrato una Ferrari in ottima forma e gli uomini di Vasseur si proiettano verso il Giappone, dove la gara mostrerà il vero valore della SF-24. Tornando a Melbourne le parole non si esauriscono, con Sainz che ha scherzato con Leclerc con una battuta sul trofeo ottenuto in Australia.

Leclerc Sainz battuta trofeo Melbourne
Carlos Sainz con il trofeo del primo classificato in Australia – @Scuderia Ferrari Media Centre

Due anni dopo l’ultima vittoria rossa in Australia, il cavallino aggiunge un altro tassello all’albo d’oro. Il successo ottenuto con i due alfieri ha portato alla luce una Ferrari in grande forma, quasi a come quella vista nel 2022, dove Leclerc l’aveva definita “una bestia”. Tuttavia, le vetture si sono evolute e la Ferrari ha visto periodi di alti e bassi. Il gran premio australiano è ricordato anche come l’inizio della decadenza nel 2022, visto che a Imola la Red Bull dominò in lungo e largo.


Leggi anche: F1 | Briatore loda l’impresa Ferrari a Melbourne, e sul mondiale costruttori…


Quella del 2024, però, ha un sapore speciale, con una squadra che ha saputo rialzarsi dopo un drammatico 2023. Il processo di crescita operato da Vasseur ha dato i suoi frutti e ha portato la Ferrari a imporsi come seconda forza in questo inizio di campionato. Una posizione utopica secondo i colleghi inglesi prima dell’avvio di stagione, dove i favoriti erano Mercedes e McLaren.

Il risultato ottenuto in Australia, tuttavia, non porta la controprova di Max Verstappen, vero benchmark delle prestazioni. Nonostante questo, gli uomini Ferrari e Red Bull erano allineati sulla forza della SF-24 in Australia, ma la doppietta era inaspettata. Un successo che ha sorpreso entrambi i piloti che sul podio hanno scambiato alcune battute sul trofeo conquistato.

Sainz, scherzando con Leclerc, si apre dicendo “è un bel trofeo”, con il monegasco che ridendo risponde “Si, si”. Dopo questo primo scambio prosegue Sainz con “Ne hai uno proprio così!”, ricevendo un sorriso da parte del monegasco. Rimarrà nei ricordi quella vittoria di forza ottenuta da Leclerc con la F1-75, con il monegasco che l’aveva soprannominata “la bestia”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter