Formula 1Interviste F1

F1 | “Sainz potrebbe non trovarsi a suo agio”: Ralf Schumacher lancia l’allarme

Ralf Schumacher conosce bene la Williams e consiglia a Carlos Sainz di pensarci bene prima di sceglierla come suo prossimo team.

Ralf Schumacher ha un consiglio da dare a Carlos Sainz in merito al suo futuro. Da uomo più ricercato sul mercato, lo spagnolo è passato a doversi accontentare di team nelle retrovie.

La Red Bull gli ha chiuso le porte in faccia, confermando la coppia Verstappen-Pérez almeno fino al 2026. Sainz sperava di poter avere un sedile, magari al posto del messicano, ma a Milton Keynes preferiscono avere stabilità anziché una line-up potenzialmente dannosa. La Mercedes non sembra essere più interessata a lui, puntando invece sul giovane Kimi Antonelli come sostituto di Lewis Hamilton.

F1 | Ferrari, Carlos Sainz sicuro: Red Bull sotto pressione, il dominio è finito
Credits: Antonio Spina per F1inGenerale

Tolti i top team, a Smooth Operator non restano che due scelte: Audi, da sempre interessata a lui, e la Williams. Ralf Schumacher conosce bene lo storico team britannico, e ha avvertito il madrileno di ponderare bene la sua scelta:

“La Williams finora mi ha deluso. Consiglierei caldamente a Carlos di non andarci,” ha affermato il fratello di Michael in un’intervista a Formel1.de. In questo caso, Schumacher vedrebbe Audi come la miglior opzione per lo spagnolo.

“Lo dico in anticipo, la Williams al momento è un vicolo cieco. Lo dico sinceramente, anche se mi piace tanto James Vowles”, ha aggiunto. Schumacher ha corso con l’iconico team britannico dal 1999 al 2004, con la quale collezionò due quarti posti nel mondiale piloti e quattro vittorie.

“Dato che conosco la squadra, non so se Sainz potrà sentirsi a suo agio in quell’ambiente”, ha proseguito. Per questo motivo, Ralf ha spiegato che, secondo lui, Audi “sarebbe la scelta migliore per un ingaggio a lungo termine, grazie anche al legame di suo padre con l’azienda”, ha concluso l’ex pilota di Formula 1.

Crediti immagine di copertina: Carlos Sainz su X

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.