Formula 1

F1 | “Speriamo di poter lavorare insieme in futuro”, da Honda arrivano segnali verso Verstappen

Il numero uno di Honda ha mandato attestati di stima verso Max Verstappen. E sul futuro…

Quella tra Max Verstappen e la Honda è senza dubbio una delle partnership più di successo degli ultimi anni. Il pilota olandese ha infatti conquistato i suoi tre titoli iridati a bordo di una Red Bull con a bordo un motore prodotto proprio dall’azienda giapponese.

honda verstappen
Il numero uno di Honda ha mandato attestati di stima verso Max Verstappen. E sul futuro… – Foto: Red Bull Content Pool

Il rapporto tra Honda e il team attualmente campione in carica terminerà però nel 2026. I giapponesi, dopo aver inizialmente detto addio per l’ennesima volta alla Formula 1, hanno deciso di sposare il progetto Aston Martin a partire dal nuovo cambio regolamentare. Questo significa che, oltre a quello iniziato qualche settimana fa, Honda e Verstappen hanno a disposizione solo un’altra stagione per prolungare la loro striscia di vittorie.

Cercheremo di fare il nostro meglio in questo periodo che ci separa dalla fine delle nostra collaborazione“, ha dichiarato il numero uno di Honda a Autosport. “Abbiamo un rapporto ottimo con Max. Ci fidiamo l’uno dell’altro e siamo davvero orgogliosi di poter lavorare con lui, ci mancherà senza dubbio“.

Dopo le voci riguardanti il possibile addio dell’olandese alla Red Bull, in molti avevano dato credito ad un suo possibile approdo in Aston Martin proprio per il forte legame con Honda. Il rinnovo di Alonso ha però di fatto ridotto al minimo questa possibilità. Nonostante ciò, le parole di Koji Watanabe lasciano aperto un piccolo spiraglio per il futuro. “Non penso che Verstappen si ritirerà a breve. Se entrambi saremo ancora in Formula 1, spero di poter lavorare ancora con lui in futuro. Stiamo parlando sempre del numero uno al mondo“, ha aggiungo poi il numero uno Honda.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte immagine usata come copertina: Honda Newsroom