Formula 1

F1 | Svelato il danno al fondo di Lewis Hamilton: quanto ha perso al GP d’Austria?

La Mercedes ha rivelato a quanto ammonta (in termini di prestazioni) il danno al fondo di Lewis Hamilton, arrivato quarto al GP d’Austria.

Lewis Hamilton ha subito un danno al fondo durante il GP d’Austria che gli ha impedito di poter arrivare a podio. Il britannico è partito forte per sorpassare Carlos Sainz, ma i timori per una possibile penalizzazione, per essere andato largo alla curva 1, hanno spinto la Mercedes a chiedergli di restituirgli la posizione.

Una sanzione di 5 secondi è comunque arrivata poiché il sette volte campione del mondo ha superato la linea bianca dei box. Alla fine, Hamilton è arrivato quarto a 23 secondi da George Russell.

F1 | Mercedes, Hamilton ritorna all'incubo in Austria: "Prestazione disastrosa"
Hamilton durante il venerdì del GP dell’Austria @ F1inGenerale

L’enorme distacco tra i due piloti Mercedes è da attribuire al danno al fondo che sono costati cari a Sir Lewis. Toto Wolff ha cercato di spiegare cos’è accaduto: “Sì, è stato uno dei suoi giorni brutti. Una partenza abbastanza buona e poi il primo giro in curva 1. Restituire la posizione è stata una cosa dura. Ma era abbastanza chiaro che non avremmo ricevuto una penalità di 10 secondi se non lo avessimo fatto.”

Abbiamo avuto danni al fondo a causa del cordolo, cosa che credo capiti alla maggior parte dei piloti. Ma il suo era molto grave“, ha proseguito. Secondo Wolff, Hamilton avrebbe perso “due decimi e mezzo” dopo quel contatto con il cordolo. “Non c’è motivo di arrabbiarsi o prendersela per questo.”

Il britannico, subito dopo la gara, ha ammesso di non essere sicuro di quando si è verificato il danno che gli ha impedito di raggiungere Sainz e sfidarlo per il podio. “Penso di aver avuto qualche danno in curva 1 e poi il fondo è crollato. Non so quando ho subito il danno.”

Crediti immagine di copertina: XPB Images

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.