A TCFormula 1

F1 | Tensione in Alpine, Gasly furioso in team radio dopo le FP3 di Imola: “Ocon, è sempre lui”

Un furioso Pierre Gasly si sfoga in team radio dopo le FP3 di Imola: le sue parole sono contro il compagno di squadra.

Pierre Gasly ha lanciato un duro sfogo tramite team radio al termine delle le FP3 di Imola. La situazione in casa Alpine non è delle migliori. Non solo perché la macchina non è competitiva, e ha faticato moltissimo in queste prime gare di stagione. La crisi coinvolge anche i piloti.

I rapporti tra Pierre Gasly ed Esteban Ocon erano già tesi lo scorso anno. Entrambi francesi, era più che inevitabile che cercassero di lottare tra loro per diventare il numero uno in un team della loro stessa nazionalità.

Credits: F1InGenerale.com

Stavolta, l’ex Alpha Tauri non si è contenuto. Al termine delle FP3 del GP di Imola, Gasly si è sfogato duramente col suo ingegnere. Al ripristino della sessione, interrotta a pochi minuti dalla fine per bandiera rossa (causata da Sergio Pérez), tutte le vetture sono tornate in pista. Ciò ha provocato molto caos poiché ogni pilota voleva rilanciarsi per un’ultima simulazione.

Gasly non è riuscito nel suo intento, al contrario di Ocon che è uscito prima di lui dai box. La situazione non è piaciuta per niente al primo interessato.

“Perché! Siamo sempre nella stessa situazione”, si lamenta con rabbia Pierre Gasly. Il suo ingegnere cerca di spiegargli la situazione: c’erano troppe vetture in pista, e nessuno è riuscito a fare un giro.

Il francese, però, la pensa diversamente e accusa (velatamente) il team di dare la priorità sempre al compagno di squadra: “Sì, tutti tranne Esteban. Tranne Esteban. È sempre così.” Segue una breve pausa, poi Gasly riprende: “Pensavo di avere la priorità questo weekend. Non capisco.”

Se queste sono le premesse, chissà in qualifica cosa accadrà…

Crediti immagine di copertina: F1InGenerale.com

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.