Formula 1Interviste F1

F1 | Alonso riabbraccerà Honda nel 2026: le sue parole dopo il rinnovo con Aston Martin

Fernando Alonso ha commentato la recente notizia del rinnovo di contratto con Aston Martin, che lo porterà a riabbracciare Honda nel 2026

Fernando Alonso prosegue nel segno della continuità. Il due volte campione del mondo ha infatti deciso di estendere l’accordo siglato con Aston Martin nel 2022, siglando un rinnovo pluriennale che lo porterà a riabbracciare Honda dopo i pesanti screzi nella sua seconda avventura in McLaren dal 2015 al 2018.

Alonso Aston Martin Honda
Alonso ha commentato la notizia del rinnovo con Aston Martin © Aston Martin F1

Lo spagnolo si toglie dunque dal calderone del mercato piloti, con la patata bollente che ora passa nelle mani del connazionale Carlos Sainz, ancora senza sedile per la prossima stagione.

Commentando la notizia del rinnovo di contratto, Fernando ha dichiarato: Negli ultimi mesi si è detto e scritto molto sul mio futuro in Formula 1, ma oggi sono lieto di annunciare che sono qui per restare con Aston Martin con un accordo pluriennale”.

“All’inizio dell’anno avevo detto che avrei deciso se continuare a correre e poi mi sarei seduto con la squadra. Dal momento in cui mi sono unito alla squadra nel 2023 mi sono sentito a casa. In poco più di 15 mesi abbiamo già ottenuto molto insieme, con podi e battaglie memorabili”.

“Sono molto grato per la fiducia che Lawrence, Martin e Mike hanno riposto in me. Con Lance, non vedo l’ora di vedere cos’altro potremo realizzare insieme”.


Leggi anche: F1 | McLaren, la verità dietro la fulminea separazione con Sanchez


”Questo progetto è solo l’inizio e sono orgoglioso di farne parte. Sono al massimo della forma fisica e sono ancora affamato. Darò il massimo mentre continuiamo il nostro viaggio per diventare una squadra vincente”.

Dopo aver acquisito la ex Racing Point a fine 2020, Lawrence Stroll prosegue quindi con il suo ambizioso piano di voler rendere Aston Martin un vero e proprio top team, 

Oltre all’apertura del modernissimo nuovo campus a Silverstone, il rinnovo di Alonso rappresenta un ulteriore passo verso tale direzione, nella speranza che il binomio con Honda a partire dal 2026 possa essere vincente tanto quanto l’attuale collaborazione tra la casa nipponica e Red Bull.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter