Formula 1Interviste F1

F1 | “Sarebbe entusiasmante se accadesse”: anche Russell spinge Verstappen verso Mercedes

George Russell ha commentato le voci di mercato che vedrebbero Mercedes interessata a Max Verstappen per il dopo Hamilton nel 2025

Anche a Jeddah, ovviamente, continua a tenere banco la vicenda legata a Christian Horner, che a sua volta ha scatenato forti rumors sul mercato per quanto riguarda il futuro di Max Verstappen in Red Bull. Nonostante non ci siano delle vere e proprie trattative al momento e l’olandese abbia un contratto in scadenza nel 2028, le possibilità di vedere un clamoroso trasferimento in Mercedes aumentano di giorno in giorno, a maggior ragione dopo l’incontro tra Toto Wolff e Jos Verstappen in Bahrain. 

Russell Verstappen Mercedes
Mercedes interessata a Verstappen: il commento di George Russell © Motorsport Week

Anche George Russell, interpellato sul suo possibile nuovo compagno di squadra nella conferenza stampa alla vigilia del GP d’Arabia Saudita, ha commentato: ”Credo che ogni team voglia avere la miglior coppia di piloti possibile”.

”In questo momento Max è il miglior pilota sulla griglia, e se ci fosse un team che è in grado di metterlo sotto contratto, la coglierebbe al 100%”.

Tuttavia, il pilota britannico non crede di essere la persona adatta per rispondere a tale quesito: ”Credo che la domanda sia più da porre dal suo punto di vista, quello di Red Bull. Stanno succedendo tante cose in quella squadra, e non sappiamo esattamente cosa dietro le quinte”.


Leggi anche: F1 | Horner, oggi una scadenza importante per il proseguimento del caso


Ciononostante, George accoglierebbe un eventuale approdo di Max alla corte di Brackley con entusiasmo: ”Non sono nemmeno affari nostri alla fine, però penso che sarebbe entusiasmante se accadesse”.

Oltre a Verstappen, gli altri possibili candidati restano ovviamente Kimi Antonelli e Fernando Alonso, quest’ultimo in scadenza di contratto con Aston Martin a fine stagione.

Qualora però Max dovesse davvero salutare la compagine anglo-austriaca, ecco che Fernando si fionderebbe ovviamente sul sedile più ambito della griglia. Tutti discorsi che per ora restano solamente delle ipotesi, ma che potrebbero tramutarsi presto in un qualcosa di più concreto.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter