Formula 1Interviste F1

F1 | Marko voleva già lasciare Red Bull la scorsa stagione: crescono i malumori dell’austriaco

Helmut Marko ha svelato di aver già pensato di lasciare Red Bull sul finire della scorsa stagione, ancor prima che scoppiasse lo scandalo legato a Christian Horner

Sin dal debutto ufficiale di Red Bull in Formula 1nell’ormai lontano 2005, Helmut Marko ha sempre rappresentato un elemento chiave del successo della scuderia anglo-austriaca, che nei suoi diciannove anni di storia è riuscita a conquistare ben 6 titoli costruttori, e 7 piloti, arrivati con Sebastian Vettel prima e Max Verstappen poi. 

Marko Red Bull
Helmut Marko ha svelato di aver già pensato di lasciare Red Bull sul finire della scorsa stagione © Getty Images

Tuttavia, arriva un momento in cui ognuno si ritrova a fare i conti con gli anni che avanzano, e valutare se è meglio continuare a svolgere il proprio compito, o se fare un passo indietro, lasciando il posto alle nuove leve.

Tutte riflessioni fatte da Marko negli ultimi tempi, con il consulente austriaco che ha rivelato aver già pensato di lasciare Red Bull sul finire della scorsa stagione, ancor prima che scoppiasse lo scandalo legato a Christian Horner.

“Stavo già pensando di andarmene alla fine della scorsa stagione”, ha rivelato il nativo di Graz al De Telegraaf, lo stesso che per primo aveva fatto venire a galla il polverone interno in Red Bull lo scorso 5 Febbraio.


Leggi anche: F1 | Crashgate Singapore 2008: Massa fa causa alla FIA, FOM ed Ecclestone


“Credo però che dovremmo pensare anche al fondatore della squadra Dietrich Mateschitz e alla sua eredità, a quali erano le sue idee e a dove ci ha portato. Lo dobbiamo a lui, ma lo vedo anche come una sorta di rispetto per una personalità incredibilmente straordinaria”.

Il futuro di Marko all’interno del team è stato messo fortemente in discussione negli ultimi mesi, in primis a causa della presunta guerra di potere con Horner, ed in secondo luogo a causa dell’investigazione lanciata ai suoi danni pochi giorni fa, in quanto ritenuto responsabile della fuga di notizie che sta dilaniando internamente la squadra. 

È chiaro come il rapporto tra lui e il team principal sia ormai deteroriato, e lo dimostra anche quanto successo al termine del weekend a Jeddah, con Marko che, anzichè prendere il volo di ritorno con Horner, ha preferito percorrere la lunga tratta assieme a Verstappen. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter