A TCFormula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Leclerc, torna il sereno con Sainz dopo le polemiche nel GP di Spagna

Charles Leclerc è tornato a parlare del diverbio avuto con Carlos Sainz durante e al termine del GP di Spagna, mettendo un punto defintivo sulla questione

Archiviata la debacle di Barcellona, Ferrari è pronta a lasciarsi il recente passato alle spalle e a concentrarsi sull’imminente weekend in Austria, con Charles Leclerc e Carlos Sainz a caccia di riscatto dopo l’anonimo quinto e sesto posto di una settimana fa.

Leclerc Sainz GP Spagna
Pace fatta tra Leclerc e Sainz dopo le scaramucce nel GP di Spagna @ Scuderia Ferrari

Pace fatta tra Leclerc e Sainz

I due alfieri rossi si sono resi loro malgrado protagonisti nella gara spagnola per un contatto al secondo giro che ha parzialmente danneggiato la rincorsa di entrambi per il podio, con il monegasco che ha perso poi le staffe alle interviste, accusando il compagno di squadra di non aver rispettato le indicazioni imposte nel briefing.

La risposta dello spagnolo non si è ovviamente fatta attendere, con Carlos che ha rispedito al mittente le accuse, affermando di aver semplicemente colto l’occasione per sopravanzare Charles e dare conseguentemente la caccia alle due Mercedes, potendo disporre anche di una gomma soft nuova.

Interpellato in conferenza stampa alla vigilia del weekend di Spielberg, il monegasco ha voluto mettere un punto definitivo sulla questione: “Se il contatto in Spagna avrà ripercussioni sul nostro rapporto? Assolutamente no. Domenica siamo rientrati con lo stesso aereo, dovevamo soltanto vederci ed è tutto a posto”.


Leggi anche: F1 | UFFICIALE – Aston Martin definisce il futuro di Lance Stroll


”Abbiamo discusso, come sempre, e credo che il problema sembri sempre enorme da fuori. Ci conosciamo così bene e da così tanti anni che sappiamo che dopo la gara c’è tensione e siamo entrambi nella foga del momento, delusi l’uno dall’altro. Poi parliamo insieme e tutto si mette a posto“.

Non ho assolutamente alcuna preoccupazione per il nostro rapporto da qui in avanti. È stato un episodio di gara in cui c’è stata un po’ di tensione”.
”È già successo in passato e magari non sarà l’ultima volta, però ogni volta abbiamo gestito la questione parlando tra di noi e poi tutto va bene. Credo che sarà lo stesso anche questa volta. Non sono preoccupato“.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.