Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Sainz in Williams nel 2025: Vowles alimenta le voci di mercato

James Vowles ha commentato i rumors di mercato che vedrebbero Carlos Sainz a un passo dalla firma con Williams per il 2025

In un weekend per ora poco significativo ed entusiasmante dal punto di vista dell’azione in pista, causa pioggia, il paddock di Montreal ha perlomeno offerto spunti interessanti sul fronte mercato piloti, con le acque che iniziano a smuoversi sempre di più in vista di quella che sarà probabilmente la Silly Season più accesa dell’ultimo decennio.

Vowles Sainz Williams 2025
Sainz in Williams nel 2025: Vowles non smentisce i rumors di mercato © Williams F1

Sainz in Williams si farà?

A spostare gli equilibri potrebbe essere proprio Carlos Sainz, ancora a caccia di un sedile per il 2025 dopo aver ufficializzato la separazione con Ferrari, e le cui opzioni sembrano ormai essersi ridotte a due.

Assodato l’interessamento di Audi, che vorrebbe lo spagnolo al fianco di Nico Hulkenberg per arrivare al 2026 con una line-up solida e di esperienza, Williams sembra essere passata in vantaggio negli ultimi giorni, anche se lo stesso Sainz ha smentito di aver già messo la firma nero su bianco come riportato da alcuni media spagnoli.

Interpellato sui rumors di mercato, James Vowles, team principal della scuderia inglese dalla scorsa stagione, ha commentato: “Perché Williams? Rispondiamo a questa domanda. C’è un motivo per cui sono qui: la Williams non è la stessa di tre anni fa. E per definizione, il fatto che abbiamo parlato con Carlos dimostra che abbiamo cambiato il nostro approccio”.

“Vogliamo che due piloti di livello assoluto facciano parte della nostra scuderia in futuro. Vogliamo che il mondo si renda conto che siamo qui, che facciamo sul serio e che investiamo per tornare in prima linea”.

“Nel 2026 avremo una delle migliori power unit, se non la migliore, in arrivo sulla nostra vettura. Lo annunceremo a breve, spero, ma circa 30 persone incredibili provenienti da altri team si uniranno alla nostra organizzazione che abbiamo raccolto negli ultimi 12 mesi”.


Leggi anche: F1 | Allison tuona su Red Bull: “I loro aggiornamenti di Imola sono stati un downgrade”


“Il mondo sta cambiando, e un pilota come Carlos è molto importante in questo senso per quanto riguarda il quadro generale della nostra situazione. Naturalmente la differenza è che lui ha la possibilità di scegliere se venire qui o meno. La scelta spetta a lui”.

Infine, alla domanda se ritiene che Sainz sia convinto della proposta del team inglese, Vowles ha risposto: “È difficile da dire. Penso che possa vedere tutti i punti di forza”.

“Penso che sia facile per me dirlo, perché sono parte della Williams e indosso la maglia, ma credo che sia una decisione facile venire qui. Deve essere però lui a prenderla”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.