Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Antonelli in Williams già nel 2024: arriva la replica di Sargeant

Logan Sargeant ha risposto alle recenti voci di mercato che vedrebbero Kimi Antonelli pronto al debutto in Williams già in questa stagione

Dopo aver effettuato ben tre test con Mercedes tra Spielberg, Imola e Silverstone, il nome di Kimi Antonelli continua a echeggiare sempre più incessantemente nel paddock, con recenti voci di mercato che vedrebbero il giovane talento italiano pronto al debutto in Williams già in questa stagione.

Sargeant Antonelli Williams
Sargeant risponde ai rumors sul possibile arrivo di Antonelli in Williams © Williams

Negli scorsi giorni si è parlato molto della presunta deroga che la scuderia di Groove avrebbe richiesto alla FIA per permettere al ragazzo di ottenere la superlicenza, con il team principal James Vowles che ha però immediatamente messo a tacere i rumors, affermando che il debutto anticipato di Antonelli non rientra attualmente nei piani della squadra. 

A farne le spese, sarebbe Logan Sargeant, con il pilota americano che non ha ancora mostrato particolari guizzi anche in questo inizio di campionato, dopo una prima stagione da rookie altrettanto deludente e con soltanto un punto conquistato contro i 27 del compagno di squadra Alexander Albon. 

Interpellato sulla vicenda, il 23enne di Fort Lauderdale ha preferito non soffermarsi troppo sui rumors di mercato: ”Sto solo facendo il mio lavoro al meglio. Se guardo all’Australia, mi sembra che sia andata relativamente bene, dal punto di vista del passo”.


Leggi anche: F1 | Ancora sorprese per Imola: Peroni Nastro Azzurro inaugura un evento speciale con Ferrari


”In Giappone ho ottenuto quasi il massimo. Certo, la Cina è stata deludente, ma anche qui a Miami mi sembra di aver fatto un buon lavoro. Sono alla ricerca dell’ultimo decimo. Ma comunque, mi sto godendo il momento, sono a casa e continuo a dare il meglio di me”.

Domandatogli infine se ci siano già state delle discussioni con Vowles in merito al suo futuro, Sargeant ha risposto: “No, non direi. Ho parlato con James internamente. Ho parlato con i miei manager. Sono discussioni interne. Non ho intenzione di dire nulla”.

Contrariamente a quanto riportato negli scorsi giorni, l’americano dovrebbe continuare la propria avventura i Williams almeno fino al GP del Belgio, con Antonelli che potrebbe invece raccogliere il testimone a partire dalla gara di casa a Monza, una settimana dopo aver compiuto la maggiore età.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter