Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Mercedes, Antonelli scalpita: Wolff fissa la data del possibile annuncio

Nonostante i forti rumors attorno a Kimi Antonelli, Toto Wolff si è detto non particolarmente frettoloso di ufficializzare l’accordo in tempi brevi

Dopo un inizio di campionato decisamente sottotono e un periodo particolarmente delicato, specialmente in seguito alla e-mail anonima legata al presunto sabotaggio a opera di Toto Wolff nei confronti di Lewis Hamilton, in casa Mercedes è finalmente tornata un po’ di serenità.

Wolff Antonelli
Mercedes, Antonelli scalpita: Wolff fissa la data per l’annuncio del possibile annuncio

Wolff non ha fretta

La scuderia di Brackley è infatti reduce da un doppio podio consecutivo tra Montreal e Barcellona, con i tedeschi che, dopo aver penato parecchio nelle prime uscite stagionali, sembrano aver ”sbloccato” il potenziale della W15 anche grazie agli aggiornamenti, e i risultati le hanno dato ragione.

In tutto questo tiene ancora banco il discorso legato al futuro di Kimi Antonelli, che in Formula 2 sta remando con la sua PREMA ma che sembra ormai certo del sedile al fianco di George RUssell nel 2025. 

L’unica domanda che tutti ancora si pongono è sul quando Mercedes deciderà di ufficializzare l’accordo, con Toto Wolff che non sembra però particolarmente frettoloso, anche considerando la non chiarissima posizione di Max Verstappen, il quale dovrebbe restare in Red Bull ma i colpi di scena potrebbero sempre essere dietro l’angolo.

“Mi piacerebbe molto vederlo (Antonelli n.d.r) in Formula 1 il prossimo anno”, ha affermato il manager di Vienna in un’intervista concessa a DAZN. “Che sia con noi, con un’altra squadra o come collaudatore, non lo so ancora”.


Leggi anche: F1 | Ferrari, Villenueve spara a zero anche su Cardile dopo la debacle di Barcellona


“Vogliamo passare a una generazione completamente nuova. Se si tratta di Kimi o di vedere cosa fa Max. Penso che potremmo prendere una decisione a Novembre”.

L’austriaco è poi tornato sulla decisione di non puntare su Carlos Sainz per il 2025, nonostante lo spagnolo fosse certamente l’unico top driver libero sul mercato:Non volevo che Carlos aspettasse ancora. Ha vinto una gara in Ferrari, ma tutto si è ridotto alla decisione della Ferrari: ‘Vogliamo avere Lewis Hamilton in macchina per il prossimo anno”.

Infine, Wolff ha voluto soffermarsi ancora una volta sul rapporto con Hamilton, augurandogli il meglio per la sua prossima avventura in rosso: “Con lui abbiamo vinto tante gare e tanti titoli. Lo terremo sempre vicino ai nostri cuori. Tutti devono abituarsi a vederlo in rosso, ma la Ferrari è la Ferrari”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.