Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Williams corteggia Sainz: lo spagnolo ricambia l’interesse

Nonostante non abbia ancora preso una decisione definitiva sul proprio futuro, Carlos Sainz ha ricambiato la stima manifestata da James Vowles e dalla Williams

Sono passati ormai mesi dalla notizia che ha ufficializzato la separazione tra la Ferrari e Carlos Sainz, con il madrileno che dirà addio alla scuderia di Maranello al termine di questa stagione, chiudendo un quadriennio fatto di alti e bassi e che finora ha portato alla conquista di tre vittorie, l’ultima delle quali arrivata a Melbourne nello scorso mese di Marzo.

Sainz Williams
Williams strizza l’occhio a Sainz: lo spagnolo ricambia la stima e l’interesse © Ferrari

Anche Sainz gradisce la meta Williams

Nonostante ciò, lo spagnolo continua a temporeggiare in attesa di cogliere la migliore occasione possibile sul mercato, consapevole che le chances di approdare in un top team, almeno per il 2025, sono ormai ridotte all’osso. 

Con il terremoto in casa Red Bull ormai rientrato (per ora), con Aston Martin che ha ufficializzato il rinnovo di Alonso e con Toto Wolff che ha esplicitamente ammesso di voler puntare su Kimi Antonelli, per Sainz le uniche opzioni ancora disponibili restano Stake (Audi dal 2026) e Williams.

Proprio quest’ultima sembrerebbe ormai la meta ormai scritta, con James Vowles che ha apertamente manifestato un forte interesse nei confronti del ferrarista: “Il mondo sta cambiando, e un pilota come Carlos è molto importante in questo senso per quanto riguarda il quadro generale della nostra situazione”.

”Naturalmente la differenza è che lui ha la possibilità di scegliere se venire qui o meno. La scelta spetta a lui. Penso che possa vedere tutti i punti di forza. Penso che sia facile per me dirlo, perché sono parte della Williams e indosso la maglia, ma credo che sia una decisione facile venire qui. Deve essere però lui a prenderla”.


Leggi anche: F1 | Cosa ci fanno Rovazzi, Leclerc e Domenicali su una triposto a Fiorano? – VIDEO


Commentando proprio le parole del team principal, Sainz si è detto lusingato dall’interesse di Williams: “Ovviamente apprezzo l’interesse di James e le parole gentili che ha sempre avuto nei miei confronti. Lo stesso si può dire di quello che provo io nei confronti suoi e del suo team“.

Ciononostante, Carlos intende soltanto concentrarsi sulle gare:La realtà è che non ho ancora deciso dove andare il prossimo anno. In questo momento, la mia testa è troppo concentrata su ogni weekend di gara. Ogni fine settimana sono in lotta per il podio o per la vittoria, quindi è molto difficile pensare al futuro quando ci sono weekend così importanti in arrivo“.

”Avrò bisogno di un po’ di tempo per sedermi con il mio management, con me stesso, fare una conversazione con me stesso e poi decidere dove voglio andare. Al momento, però, non c’è nulla di deciso“.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.