Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Wolff scarica definitivamente Sainz: “Questo è quel che gli abbiamo detto”

Toto Wolff ha scartato definitivamente l’opzione Carlos Sainz, con Kimi Antonelli sempre più vicino a diventare il prossimo compagno di squadra di George Russell

Lo scenario era già tramontato da tempo ma ora è confermato: Carlos Sainz non sarà un pilota Mercedes nel 2025. A rivelarlo è stato lo stesso Toto Wolff, che dal paddock di Montreal ha fornito un importante indizio su quel che sarà il prossimo pilota Mercedes, con Kimi Antonelli che, anche grazie all’ottima impressione fatta nei test effettuati a Imola e a Silverstone, sembrerebbe sempre più vicino a diventare il prossimo compagno di squadra di George Russell. 

Wolff Sainz Mercedes
Mercedes, Wolff scarica definitivamente Sainz per il 2025 © Sky Sports

Mercedes, Wolff scarica definitivamente Sainz

“Vogliamo solo concentrarci su Kimi, questo è il nostro futuro, i giovani piloti”, ha affermato l’austriaco ai microfoni di Sky Deutschland. “Vogliamo puntare su questo, sui giovani piloti. Questo è quello che abbiamo detto a Carlos”.

Negli scorsi giorni si è parlato molto della eccellente performance di Antonelli nei test di Silverstone, che secondo alcuni rumors avrebbe girato anche più forte di Russell e Mick Schumacher in alcuni frangenti.

Tuttavia, Wolff ha voluto immediatamente cestinare le speculazioni: “Entrambi (Kimi e Mick) hanno completato il programma che gli abbiamo dato, e le prestazioni sono state esattamente quelle che ci aspettavamo”.

“Alcune affermazioni secondo cui Kimi sarebbe stato più veloce di George e molto più veloce di Mick sono assolutamente prive di senso. Tutti e tre hanno guidato con programmi diversi”.

“Tutti e tre sono stati ugualmente veloci. George è stato di gran lunga il più veloce ed è così che dovrebbe essere, ma noi abbiamo eseguito i nostri programmi. Non si trattava di fare tempi veloci”.


Leggi anche: F1 | Sainz in Williams nel 2025: Vowles alimenta le voci di mercato


Quanto a Sainz, l’unica via percorribile sembrerebbe ormai Williams, con James Vowles che ha confermato il forte interesse del team inglese nei confronti del ferrarista: ”La Williams non è la stessa di tre anni fa. E per definizione, il fatto che abbiamo parlato con Carlos dimostra che abbiamo cambiato il nostro approccio”.

“Vogliamo che due piloti di livello assoluto facciano parte della nostra scuderia in futuro. Vogliamo che il mondo si renda conto che siamo qui, che facciamo sul serio e che investiamo per tornare in prima linea”.

“Il mondo sta cambiando, e un pilota come Carlos è molto importante in questo senso per quanto riguarda il quadro generale della nostra situazione. Naturalmente la differenza è che lui ha la possibilità di scegliere se venire qui o meno. La scelta spetta a lui. Credo che sia una decisione facile venire qui. Deve essere però lui a prenderla”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.