Formula 1Pillole di F1

Pillole di F1 | Ferrari si lega ad HP e svela il merchandising per Miami: il recap delle notizie di oggi

Ferrari svela il merchandising speciale a tema Miami e ufficializza la partnership con HP: facciamo un recap delle principali notizie di oggi, Mercoledì 24 aprile, in F1.

Dopo aver già infiammato i tifosi ieri, svelando la livrea speciale che verrà adottata sulla SF24 nel weekend di Miami, Ferrari ha voluto regalare ulteriori sorprese, ufficializzando il merchandising e le tute a tema azzurro Dino e azzurro La Plata che Charles Leclerc e Carlos Sainz indosseranno in Florida. Il merch a tema Miami non è però l’unico annuncio arrivato oggi in casa Ferrari. Andiamo quindi a scoprire le principali notizie di oggi, Mercoledì 24 aprile, in F1.

Notizie oggi F1
Ferrari si lega ad HP e svela il merchandising per Miami: il recap delle notizie di oggi © Ferrari

Ferrari torna ad avere un title sponsor

La notizia era già nell’aria ma adesso è ufficiale: dopo svariati anni d’assenza, Ferrari torna ad avere un title sponsor. La scuderia di Maranello ha infatti sottoscritto un accordo pluriennale con Hewlett Packard (HP) nota azienda statunitense leader nel settore informatico, che comparirà sulla livrea della SF24 e sulle tute dei piloti a partire dal weekend di Miami.

QUI PER APPROFONDIRE

Un tuffo nel passato

L’ultima volta che un pilota Ferrari si vestì d’azzurro in un weekend ufficiale fu nel 1974, con Clay Regazzoni e Niki Lauda al volante della 312 B3-74. Da allora, i piloti del cavallino hanno sempre indossato tute rosse, contornate da nero, bianco, o giallo. Charles Leclerc e Carlos Sainz torneranno invece ad indossare il blu nel prossimo settimana di Miami, a fare da pendant con la livrea della SF24, che presenterà anch’essA delle tonalità differenti di azzurro.

QUI PER APPROFONDIRE

Un regalo anche ai tifosi

Oltre al kit da gara, Ferrari metterà in vendita anche del merchandising dedicato per il weekend di Miami, con cappellini e magliette che riprenderanno le stesse tonalità d’azzurro delle tute dei piloti e della livrea della monoposto. Particolare anche la scelta di utilizzare il logo Ferrari rettangolare al posto del classico scudetto, anch’esso come richiamo al passato.

QUI PER APPROFONDIRE

Antonelli brucia le tappe?

L’indiscrezione lanciata da Joe Saward, noto giornalista britannico, su quello che potrebbe essere l’imminente futuro di Kimi Antonelli, ha del clamoroso. Il giovane talento italiano è fortemente accostato al sedile Mercedes per prendere il posto di Lewis Hamilton nel 2025, ma il debutto in Formula 1 potrebbe arrivare molto prima del previsto, dovesse la FIA concedere una deroga al bolognese.

QUI PER APPROFONDIRE

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.