Formula 1News Formula 1Pillole di F1

Pillole di F1 | Smentita su Sainz-Williams, Red Bull traballa in Canada: il recap delle notizie di oggi 7 giugno

La Red Bull arriva da non favorita in Canada, mentre Sainz smentisce i rumours sulla Williams: il recap delle principali notizie di oggi, venerdì 7 giugno, in F1.

La Red Bull non è la favorita in Canada: questa è una delle grandi notizie di oggi, 7 giugno, in ambito F1. La squadra di Milton Keynes non crede di riuscire a risolvere i problemi già avuti in Monaco in un solo fine settimana. Di questa situazione ne approfitta la Ferrari: Leclerc è positivo, tanto da punzecchiare Helmut Marko e Norris.

Ma Sainz andrà in Williams oppure no? Il madrileno smentisce e si fa una grossa risata. Andiamo quindi a scoprire le principali notizie di oggi, venerdì 7 giugno, in F1.

Photo by Ryan Pierse/Getty Images / Red Bull Content Pool

Leclerc stuzzica tutti in Canada

Lo dirò sempre, che sia Helmut Marko o Lando Norris, nessuno vuole arrivare in un weekend di gara dandosi per favorito. Non mi sentirete mai dire che siamo al 100% favoriti questo weekend. Vale lo stesso per loro.” Charles Leclerc ne ha per tutti alla vigilia del weekend in Canada. La Ferrari ha forse la grande chance per vincere anche a Montréal?

F1 | Giochi mentali in Canada, Leclerc punzecchia Norris e Marko

Red Bull canta… sotto la pioggia

Nelle ultime gare, la Red Bull ha capito quali sono i suoi punti deboli. Cordoli e gestione gomme. Il team ha bisogno di assetti rigidi per poter funzionare al meglio. Questo, però, è molto penalizzante sui circuiti cittadini e dove bisogna salire sui cordoli per trovare il giro. Ammorbidire la macchina non sembra essere una strada fattibile. E anche sulle gomme, altro cruccio.

Helmut Marko è preoccupato, tant’è che spera nella pioggia a Montréal e nel “Max” Verstappen “factor.”

F1 | Red Bull, non teme solo i cordoli: occhi puntati sulla gestione gomme

La smentita di Sainz

Carlos Sainz andrà davvero in Williams nel 2025? Sono ormai settimane che sentiamo questo ritornello, senza avere nessuna conferma. Ci ha pensato il madrileno a fornire qualcosa. “Ho visto notizie sui media – non so se in Spagna – di persone che dicevano che avevo firmato, e quando guardo queste cose, mi viene da ridere”. A buon intenditor…

F1 | Sainz, è davvero fatta con Williams? Lo spagnolo risponde ai rumors di mercato

Crediti immagine di copertina: Scuderia Ferrari su X

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.