Formula 1Formula 2Interviste F1News Formula 1

Antonelli re del bagnato a Silverstone, Toto Wolff si gode il podio e prepara il futuro in F1 – FOTO

Andrea Kimi Antonelli stravince la Sprint Race a Silverstone e fa un passo verso la F1, Toto Wolff esulta ai piedi del podio.

Antonelli domina a Silverstone e fa un passo verso la F1, anche Toto Wolff ai piedi del podio. Il giovanissimo italiano, a lungo appesantito dai tanti problemi che hanno accompagnato Prema nella prima metà di stagione, scaccia via fantasmi e malelingue. Su pista bagnata, stravince la Sprint Race e conquista la prima vittoria in carriera in Formula 2.

Antonelli re del bagnato a Silverstone, Toto Wolff si gode il podio e prepara il futuro in F1 - FOTO
Gli applausi di Toto Wolff per la vittoria di Andrea Kimi Antonelli – F1inGenerale

È una vittoria importante“, così esordisce Toto Wolff ai microfoni di Sky Sport dopo la conclusione della gara. Andrea Kimi Antonelli, come i grandi del passato, ottiene la sua prima corona nella serie cadetta su pista bagnata. L’italiano mantiene il suo sangue freddo nonostante svariate Safety Car, Virtual Safety Car e persino una bandiera rossa.

Ha avuto tanta sfortuna con la macchina, oltre a qualche piccolo errore – continua il team principal Mercedes – Ma Kimi ha 17 anni, questi giorni difficili sono importanti per imparare e migliorare. Per questo motivo una vittoria così dominante, come quella di oggi, ci rende tutti felici“.


Leggi anche: F1 | Niente Ferrari o Red Bull: Alexander Albon spiega il perché del rinnovo con Williams


L’italiano partiva dalla pole position, grazie alla griglia invertita della Sprint Race, e ha retto bene ogni tentativo di attacco da parte di Zane Maloney. Anzi, dopo ogni ripartenza riusciva a costruirsi immediatamente un grosso margine di sicurezza. “Adesso è importante continuare su questa traiettoria“, sottolinea Toto Wolff, aggiungendo con assoluta sicurezza che Antonelli ne sarà in grado.

Arrivare in Formula 1 è un grande step, ma io sono sicuro lui lo farà e spero in una sua grande carriera nel Circus. Mi piace il fatto che sia stato in controllo per tutta la gara. Aveva tutto sotto controllo“, conclude l’austriaco. Ed ora il futuro nella massima serie sembra davvero più concreto.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: F1inGenerale

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.