Formula 1News Formula 1

F1 | A Monaco vince la noia, ma i team trovano la curiosa soluzione sui social

A Monaco è una noia mortale, nonostante la prima vittoria stagionale in F1 per Leclerc: i team trovano la soluzione sui social.

F1, a Monaco vince la noia, ecco la trovata social di Red Bull e VCARB. Dopo la caotica partenza del Gran Premio del Principato, le posizioni restano congelate per tutti i 78 giri della gara. Tolta l’incognita pit stop, con le gomme cambiate durante la bandiera rossa, i piloti devono soltanto portare al traguardo la propria monoposto. In questo contesto, geniale la soluzione delle scuderie Red Bull.

F1 | A Monaco vince la noia, ma i team trovano la curiosa soluzione sui social
Charles Leclerc domina la gara più noiosa del decennio – Scuderia Ferrari

Il Gran Premio di Monaco 2024 è già entrato di diritto fra le gare più noiose della storia della Formula 1. Tutte le (scarse) emozioni della gara terminano al primo giro, con la foratura di Carlos Sainz e il disastroso incidente di Sergio Perez con le due Haas. I commissari impongono bandiera rossa, concedendo quindi ai piloti di effettuare un cambio gomme prima della ripartenza.

Questa circostanza consente a tutti di smarcare la seconda mescola e, in un circuito particolarmente dolce sulle gomme, arrivare tranquillamente fino alla fine della gara. Pochi i sorpassi in pista – curioso che ben due siano stati effettuati ai danni di Logan Sargeant – tanta la noia da casa. Su Twitter (X), la soluzione arriva da Red Bull e VCARB.


Leggi anche: F1 | “Pensavo a mio padre, era il nostro sogno”, un Leclerc commosso commenta la vittoria a Monaco


Tutto parte dal team radio di Max Verstappen, in cui l’olandese si pente di “non aver portato il mio cuscino“, pubblicato dal team di Milton Keynes. A rispondere è l’admin della Racing Bulls: “In effetti ha ragione, ti va una partita a tris?“.

I due team cominciano la sfida, poi vinta dall’admin della pagina Red Bull. “Il pit stop di Lance Stroll mi ha distratto!“, commenta l’admin VCARB, ma i giochi sono ormai conclusi. Una piccola vittoria social in una giornata nera per Milton Keynes, che deve accontentarsi del sesto posto di Max Verstappen.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: Scuderia Ferrari

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.