A TCFormula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Ferrari, Carlos Sainz promette: “In Canada solo un passo falso, a Barcellona torneremo dove ci spetta”

Disastroso al GP del Canada di F1 per Ferrari, Carlos Sainz spiega come si sia trattato solo di un passo falso: “A Barcellona torneremo”.

F1 – Canada amaro per Ferrari, ma Carlos Sainz promette battaglia a Barcellona. Il madrileno è stato costretto al ritiro dopo un incidente fra Curva 6 e Curva 7 al 54° giro. Il ferrarista perde il controllo della propria monoposto e si gira, urtando l’incolpevole Alexander Albon, a sua volta ritiratosi. Uno zero che si somma a quello di Charles Leclerc, fermato da un problema alla centralina.

F1 | Ferrari, Carlos Sainz promette: "In Canada solo un passo falso, a Barcellona torneremo dove ci spetta"
Carlos Sainz costretto al ritiro dopo un errore in Curva 6 – Scuderia Ferrari

Un doppio DNF Ferrari mancava dal Gran Premio dell’Azerbaijan del 2022. In quella stagione, l’allora F1-75 sembrava poter ancora reggere la rimonta della Red Bull, salvo poi arrendersi allo strapotere di Milton Keynes. Il parallelismo con il Gran Premio del Canada dell’anno corrente viene quasi automatico. In una gara che doveva essere l’occasione per accorciare su Max Verstappen, arriva la doccia fredda.

Un weekend mai decollato per Maranello, sofferente sin dal sabato mattina in condizioni di qualifica. L’esclusione al Q2 non lasciava presagire certo una gara trionfale, ma il disastro della domenica coglie tutti di sorpresa. Se Charles Leclerc lotta con la sua PU finché umanamente possibile, neanche Carlos Sainz riesce ad estrarre la giusta prestazione necessaria a rimontare nel gruppo.


Leggi anche: F1 | Penalità Red Bull, Sergio Perez arretrato in griglia a Barcellona


Questo weekend non avevo ritmo, nemmeno con le intermedie – ha spiegato Carlos Sainz, come riportato da Motorsport-Magazin.com – Ho corso molti rischi per restare in coda al treno DRS di cui facevo parte. Ho commesso un errore di guida. Non è certo l’ideale. Non è stato il nostro weekend, per nessuno della squadra. Ma penso sia solo un passo falso, a Barcellona torneremo dove siamo di solito“.

Se il pronostico canadese sembrava poter sorridere a Ferrari, in Spagna sarà l’opposto. Il paddock si aspetta una Red Bull nuovamente al top della forma, con un probabile bis di Max Verstappen dopo il Canada. Le sorprese di Montreal, tuttavia, rendono lecito aspettarsi un certo grado di imprevedibilità anche da Barcellona. I distacchi si confermano ridottissimi e il Mondiale (finalmente) divertente.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: Scuderia Ferrari

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.