A TCFormula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Ferrari, Leclerc non demorde: “Noi team migliorato di più negli ultimi mesi”

Charles Leclerc non perde le speranze nella Ferrari SF-24, protagonista di un doppio zero nel Gran Premio del Canada di F1.

F1 – Ferrari non demorde, per Charles Leclerc tanti aspetti positivi sulla SF-24. Nonostante il doppio zero canadese, a macchiare una stagione finora esaltante per il Cavallino Rampante, gli uomini di Maranello non si perdono d’animo. La monoposto è cambiata molto dalla passata stagione e gli effetti di questi miglioramenti sono evidenti.

F1 | Ferrari, Leclerc non demorde: "Noi team migliorato di più negli ultimi mesi"
La SF-24, dall’inizio della stagione, ha già trionfato a Melbourne a Monaco – Scuderia Ferrari

A Maranello è tempo di rimboccarsi le maniche. Se a Monaco il Mondiale non era vinto, di certo il Canada non deve far perdere le speranze. Due prestazioni agli antipodi, ma che non possono scalfire l’umore in Ferrari. Dopo una stagione passata all’ombra di Red Bull, pur con la miracolosa vittoria di Carlos Sainz a Singapore, il 2024 continua ad essere l’anno della rinascita.

Penso che, come pilota, si migliori sempre da una stagione all’altra – ha spiegato Charles Leclerc a Montreal – Tuttavia, quando si guarda ai passi avanti che abbiamo fatto, questi sono dovuti più alla squadra e alla macchina. Come pilota non puoi fare uno step così grande, a meno che non stessimo guidando malissimo l’anno scorso. Sono miglioramenti dovuti principalmente alla macchina e al team“.


Leggi anche: 24 Ore di Le Mans | La rivincita della Ferrari 499P #50 e i complimenti di Leclerc per la vittoria – FOTO


Gli aspetti ancora da correggere non mancano. Lo stesso monegasco ne aveva evidenziati alcuni proprio in Canada. Da una stagione all’altra, comunque, è molto migliorata l’usura degli pneumatici, la vettura è più competitiva sul passo gara e la squadra, che siano i piloti o gli ingegneri ai box, commette meno errori rispetto al passato.

Penso che negli ultimi sette o otto mesi abbiamo avuto un approccio molto buono, ed è per questo che siamo la squadra che ha migliorato di più in questo periodo – continua Charles LeclercLa differenza più grande tra l’anno scorso e quest’anno è che la macchina è molto più guidabile, più veloce e come pilota è solo un continuo miglioramento“.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: Scuderia Ferrari