Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | GP di Monaco noioso? Hamilton suggerisce di fare esperimenti nel format

Per cercare di accendere il weekend, Hamilton ha suggerito alla F1 di provare degli esperimenti al format del weekend del GP di Monaco.

Negli ultimi anni la Formula 1 a Monaco è diventata una passerella per le monoposto, specialmente nella gara di domenica. Una gara dove solo gli imprevisti possono creare spettacolo e rimescolare le carte. Se negli altri weekend la domenica rappresenta la grande attesa, per Monaco la storia è diversa con il sabato a rendere tutto più emozionante. Per cercare di riportare l’attenzione a Monaco, Lewis Hamilton ha suggerito alla F1 di fare alcuni esperimenti al format del weekend. 

Hamilton Monaco esperimenti format
Quali cambiamenti fare per rendere più spettacolare Monaco? Ne ha proposti alcuni Hamilton – @Automobile Club Monaco

Durante la conferenza andata in scena nella Hospitality Mercedes, Lewis Hamilton ha toccato diversi temi in vista del weekend. Essendo nel principato, la maggior parte delle parole sono state spese a favore dello storico appuntamento. L’evento a Montecarlo è vicino a compiere i 100 anni di esistenza, con l’anniversario che cadrà nel 2029. Un evento che viene tutt’ora apprezzato nonostante le difficoltà negli spostamenti e nel gareggiare. Ciò che tiene alto il valore di questo tracciato è l’esperienza di guida a pochi centimetri dai muretti, una sfida che esalta al massimo i piloti. 

Il tutto si concentra nella sessione di qualifica, dove è il pilota a fare la differenza. La voglia di avvicinarsi sempre di più al limite permette loro di esaltarsi, più di qualsiasi altro circuito presente in calendario. Tuttavia, la mancanza di spettacolo alla domenica, ha portato a qualche riflessione sulla possibilità di cambiare qualcosa per incrementare lo spettacolo.


Leggi anche: F1 | GP Monaco – Verstappen alza la guardia nei confronti di Ferrari e McLaren


“Monaco continua a essere Monaco, non è cambiata molto”, ha risposto Hamilton durante la sessione media. “Le auto sono sempre più grandi e non è possibile sorpassare ai box senza correre il rischio di scontrarsi. Vorrei che ci fossero strade più grandi e che la pista fosse più larga, ma non credo che questo sarà mai il caso di Monaco perché è un posto piccolo”.

Dopo questa irrealizzabile proposta, Hamilton ha suggerito qualcosa che potrebbe essere preso in considerazione.

Forse avere pneumatici speciali per questa gara, in modo da avere più pitstop, creerebbe più variabilità. Possono sicuramente proporre un fine settimana specifico, come il fine settimana sprint che hanno aggiunto, ma per questo fine settimana in particolare penso che dovrebbero proporre una nuova formula piuttosto che la stessa. Non vi addormentate la domenica guardando la gara? Sì, allora create qualcosa di diverso in qualche modo, non so come si possa fare”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.