A TCFormula 1News Formula 1

F1 | GP Spagna, pole di Norris, male la Ferrari: classifica e sintesi delle Qualifiche

Stratosferica pole di Norris che batte Verstappen, la Ferrari si prende solo la terza fila: ecco cosa è successo nelle qualifiche del GP di Spagna con la nostra sintesi e la classifica della sessione

La pole del GP di Spagna se la prende Lando Norris davanti a Max Verstappen di soli 20 millesimi mentre la Ferrari rimane molto dietro, superata anche dalle due Mercedes: ecco cosa è successo durante le qualifiche con la sintesi e la classifica della sessione.

Già nel primo tentativo del Q1 emergono tutti i problemi della Ferrari che vola nel primo settore, ma perde almeno tre decimi tra il secondo e il terzo. Molto bene, invece, la Mercedes che sembra aver trovato la quadra con la sua monoposto. Ottima prestazione anche di Alpine che piazza entrambe le monoposto in Q3 e si avvicina ai tempi della Ferrari.

sintesi classifica qualifiche spagna ferrari


Leggi anche: F1 | Analisi dati FP3 GP Spagna: Ferrari cresce e si candida per un grande risultato


In Q1 vola subito la Ferrari, ma anche Mercedes…

Nel primo tentativo del Q1 è proprio Leclerc il più veloce di tutti davanti a Verstappen, Norris e Sainz. I primi 4 sono racchiusi in 146 millesimi. Tempi molto ravvicinati nel primo tentativo. Il tempo di Leclerc è in 1:12.257, ma il margine di miglioramento sembra essere da subito molto ampio.

sintesi qualifiche pole

Nel Q1 i primi 4 decidono di non fare il secondo tentativo, sicuri di rientrare in Q2. Alla fine, il più veloce è proprio Lewis Hamilton che strappa il primo crono a Leclerc che rimane nei box. Esclusi Magnussen, Tsunoda, Ricciardo, Albon e Sargeant.

Clamorosa esclusione di Alonso nel Q2 nel suo GP di casa

Durante il Q2, tutti i piloti decidono di uscire con ritardo, quando mancano solo 10 minuti al termine della sessione. Escono tutti con gomma nuova tranne Lewis Hamilton che monta una soft usata nel Q1. In grande spolvero Alpine che sopravanza addirittura Perez.

sintesi qualifiche pole

Dopo il primo tentativo è Verstappen il più veloce di tutti in 1:11.683 davanti a Norris e Sainz, distati 2 decimi con un tempo praticamente in fotocopia. Dopo Piastri e Leclerc leggermente più staccati a quasi 4 decimi dal campione del mondo olandese. Ferrari scegli di non uscire per il secondo tentativo prendendosi un grande tentativo soprattutto con Leclerc.

Alla fine gli esclusi del Q2 sono: Alonso (clamorosamente eliminato nel suo GP di casa), Bottas, Hulkenberg, Stroll e Zhou. La storia del Q3 poi è quella definitiva e che racconta la griglia di partenza del GP di Spagna. Appuntamento a domenica, ore 15:00.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter