A TCFormula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Marko candida Ferrari e Leclerc alla pole, ma preoccupa Sainz

Il venerdì del GP di Monaco di F1 esalta Ferrari e Charles Leclerc, più in palla di Carlos Sainz e poleman per Helmut Marko.

Helmut Marko candida Ferrari e Charles Leclerc alla pole nel GP di Monaco di F1, ma preoccupa il divario con Carlos Sainz. La SF-24 sembra adattarsi in modo eccellente alle stradine del Principato. Il pilota di casa, sin dalla mattinata, sembra aver messo in chiaro le sue intenzioni per il weekend: riscattare anni di sfortune ed errori e prendersi finalmente quella tanto ambita vittoria.

F1 | Marko candida Ferrari e Leclerc alla pole, ma che divario con Sainz!
Charles Leclerc domina la seconda sessione di Prove Libere a Monaco – Scuderia Ferrari

Il venerdì monegasco sembra confermare le sensazioni della vigilia, per quanto riguarda Ferrari. La monoposto del Cavallino Rampante si districa egregiamente fra le strettoie di Montecarlo, proponendosi prepotentemente come la vettura da battere. Migliore interprete di questa inedita SF-24 è Charles Leclerc, che dà l’impressione di essere un uomo in missione.

Dietro la Ferrari #16, il panorama si fa inusualmente complesso. La Red Bull pare confermare le difficoltà in prova già palesate ad Imola e gli uomini di Milton Keynes dovranno cercare un ribaltone proprio come nella tappa italiana. Sia Max Verstappen che Sergio Perez non sono soddisfatti del comportamento della RB20, così come i dirigenti della scuderia.


Leggi anche: F1 | Mercato piloti, Tsunoda sospeso fra Red Bull e Aston Martin?


Non punterei i miei soldi su una pole di Verstappen – confessa Helmut Marko a Sky Germania – No, li punterei su Charles Leclerc. Abbiamo un setup troppo duro, soffriamo sui cordoli. Max ha detto che salta come un canguro, stesso problema anche per Sergio. I long run sono positivi e sappiamo che direzione intraprendere. Ma sarà difficile risolvere i nostri problemi in tempo per le qualifiche“.

Se il monegasco ostenta risolutezza, il compagno di scuderia resta molto arretrato. Carlos Sainz, ancora alla ricerca di un sedile per il 2025, ha chiuso le FP1 a poco più di mezzo secondo da Charles Leclerc, che diventano quasi sette decimi nelle FP2.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: Scuderia Ferrari

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.