Formula 1News Formula 1

F1 | Macchine diverse tra Hamilton e Russell? Arriva la risposta della Mercedes “al complotto”

James Allison ha voluto rispondere alle voci secondo cui le due Mercedes di Lewis Hamilton e George Russell sarebbero diverse.

Sono ancora coinvolto al cento per cento dal team“, aveva dichiarato il sette volte iridato nel weekend del GP di Imola. Da quel momento sono iniziate le prime difficoltà con un Russell che è sembrato essere più a suo agio rispetto a Lewis Hamilton con la Mercedes.

mercedes diverse hamilton russell
James Allison ha voluto rispondere alle voci secondo cui le due Mercedes di Lewis Hamilton e George Russell sarebbero diverse – Foto: @fiagirly via X

Tutto ciò ha dato vita alle voci di appassionati e addetti ai lavori secondo cui il team di Brackley stia gareggiando con due monoposto non del tutto uguali. La motivazione alla base di questa teoria sarebbe che la squadra di Toto Wolff stia pian piano escludendo il futuro pilota della Ferrari dalle discussioni riguardanti i nuovi aggiornamenti.

Va detto, è un qualcosa che entra a far parte del gioco nel momento in cui un pilota annuncia il suo passaggio in un team rivale. L’obiettivo è quello di cercare di limitare il più possibile il numero di informazioni che possono essere trasferite agli avversari.

Allison nega tutto

Alla vigilia del weekend di Barcellona, è stato James Allison ad intervenire sulla questione. Non è né giusto né leale parlare di differenze tra le due macchine“, ha dichiarato il direttore tecnico Mercedes al podcast Beyond The Grid. “Fino a questo momento le due vetture sono assolutamente identiche. Se i set up sono diversi è solo per una scelta dei piloti che decidono di correre nella configurazione che preferiscono”.

“A Monaco hanno corso con due ali anteriori diverse. In quel caso ne avevamo una sola a disposizione e abbiamo parlato con i piloti prima di scegliere su quale vettura montarla“, ha poi spiegato Allison.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte dell’immagine usata come copertina dell’articolo: @LH44NEWS via X