Formula 1News Formula 1

F1 | Marko: “Ferrari veloce su tutte le piste” e in Canada spera nella pioggia

Il superconsulente di casa Red Bull, Helmut Marko, crede che senza la pioggia la Ferrari si confermerà la vettura più veloce anche in Canada.

I volti sorridenti e sollevati di casa Red Bull visti nelle prime tappe del mondiale, dove vincere era fondamentale anche solo per distrarre l’attenzione dal “caso Horner”, hanno lasciato spazio alla sensazione, confermata da Helmut Marko, di non disporre più della vettura da battere.

Il campanello d’allarme, per la verità, a Milton Keynes suona già da qualche gara e il dominio Ferrari a Monaco è stata solo l’ultima di una serie di corse dove la RB20 ha visto emergere alcune problematiche.

Ferrari Canada Marko
Secondo il consulente di casa Red Bull, Marko, Ferrari sarà competitiva anche in Canada. Credits: XBP Images

Nel trittico Miami – Imola – Monaco Verstappen ha saputo imporsi solo sul Santerno. Una vittoria sudata, dato che anche in Emilia McLaren sembrava avere un passo migliore della Red Bull.

Dopo tre gare sembrava tutto così facile. Ora è evidente che non è così“, ammette Marko.

Dobbiamo necessariamente concentrare tutte le nostre energie“. La RB20, infatti, non dispone più del netto margine visto con la vettura 2023 facendone così emergere alcuni difetti. Al contempo il team sta concentrando gli sforzi “su tre vetture“, come confermato dal d.t. Pierre Waché. Uno sforzo importante, che impedisce di sfruttare tutte le risorse per il mondiale in corso.

Ferrari? “Veloce ovunque ma se piove Max sarà più forte”

La Ferrari è veloce su tutte le piste”, prosegue Marko. Un trend, quello della Rossa, in contrasto con le prestazioni altalenanti della vettura 2023.

Sarà la vettura migliore anche sui cordoli qui in Canada“, spiega l’austriaco. “Noi, invece, abbiamo un problema e ne siamo consapevoli. Vedremo quando saremo in grado di risolverlo“.

Il consulente di casa Red Bull, tuttavia, spiega che le prime novità sulla RB20 non arriveranno prima del GP di Spagna. E per Montreal spera in un weekend bagnato che possa esaltare le doti di guida di Verstappen.

Non porteremo aggiornamenti sulla macchina prima di Barcellona. Se a Montreal pioverà Verstappen sarà un passo avanti a tutti“.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.