Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Mercedes pronta a tornare al vertice? Horner sminuisce pesantemente il loro potenziale

Pole position e podio in Canada sono il bottino ottenuto dal team di Brackley a Montreal. Un ottimo risultato, ma Horner sminuisce il potenziale Mercedes in vista delle prossime gare.

La Mercedes è tornata davanti a tutti in qualifica dopo diversi mesi di difficoltà tecnica. Circa un anno dopo dalla pole di Hamilton in Ungheria, la partenza dal palo è toccata a Russell, con una W15 in grande spolvero sul freddo tracciato canadese. Fattori che hanno permesso a Mercedes di prendersi il podio in Canada, ma Horner crede sia stato solo un fuoco di paglia, tanto da sminuire il loro potenziale. 

cronaca live qualifiche gp canada Horner Mercedes podio Montreal
Foto: Mercedes

Il GP del Canada della scorsa settimana ha visto una W15 capace di essere molto veloce sia in qualifica che in gara. A favorire questa “overperformance” della freccia d’argento c’è stato il fattore temperatura, decisamente bassa nell’arco di tutto il weekend. Come in Cina, dove abbiamo assistito ad un GP piuttosto freddo, la Mercedes ha dimostrato di avere una monoposto piuttosto veloce alle basse temperature. Probabilmente, a incrementare questa velocità è stato anche il fattore pista, dove non sono presenti curve impegnative a livello aerodinamico. Allunghi, frenate e curve lente sono i principali elementi che caratterizzano il tracciato intitolato a Gilles Villeneuve.


Leggi anche: F1 | Marko allarmato: il punto debole di Red Bull che preoccupa gli ingegneri


Tuttavia, la Mercedes ha iniziato, da Miami, un percorso di risalita con l’introduzione di aggiornamenti alle monoposto di Russell e Hamilton. Ala anteriore, fondo, nuove cover sospensioni sono solo alcune delle novità introdotte dalla Mercedes da inizio campionato e dovranno essere verificate in uno dei tracciati più severi tecnicamente. Infatti, il prossimo 23 giugno prenderà il via il GP di Spagna a Barcellona, che permetterà di capire i veri valori in campo nel campionato 2024. 

Su questo tema è intervenuto Christian Horner, che dopo il GP canadese ha detto la sua ai microfoni di Sky Sport. “Tutte queste macchine saranno fantastiche, soprattutto la McLaren e la Ferrari. Ci aspettiamo di fare bene nelle prossime tre gare. Stiamo guardando solo alla prossima gara. È così che sono nate sei delle nove gare che abbiamo vinto finora”. Sembra quindi che la Mercedes sia destinata ad essere ancora la quarta/quinta forza del mondiale 2024. Ma i valori in campo potrebbero variare, visto che a Barcellona arriverà un altro importante pacchetto di aggiornamenti. 

“Continuiamo a spingere” – ha proseguito Horner. “La squadra sta facendo incredibilmente bene. Penso che Max e la squadra siano in ottima forma per tornare in questo modo dopo Monaco e vincere qui, ha detto il boss del team del suo costruttore.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter