Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Red Bull elogia Verstappen: “È la sua guida a farci vincere, gli avversari sono incostanti”

Helmut Marko loda Max Verstappen, vera forza di Red Bull in F1: “È più veloce della nostra macchina, ma non può stare sempre al limite”.

F1 – Max Verstappen è il vero punto di forza di Red Bull, secondo Helmut Marko. Il pilota olandese, vincitore anche a Barcellona nonostante una splendida McLaren, è sempre più padrone di un Mondiale che resta apertissimo. Se la RB20 comincia a mostrare qualche cedimento, la corazza del campione del mondo in carica neanche scricchiola. È quello che l’austriaco definisce “il fattore Verstappen“.

F1 | Red Bull elogia Verstappen: "È la sua guida a farci vincere, gli avversari sono incostanti"
Helmut Marko con Sergio Perez durante il GP di Spagna – Red Bull Content Pool

Il Gran Premio di Barcellona lascia in tanti con l’amaro in bocca. Chi si aspettava il grande balzo in avanti da parte di Ferrari, che proprio in Spagna ha anticipato il suo secondo pacchetto di aggiornamenti, è certamente rimasto deluso. D’altronde, non ha avuto vita facile anche chi, dopo il sabato, ha rivisto un barlume di speranza nella pole position di Lando Norris.

Battere Max Verstappen a Barcellona, circuito generalmente a favore della vettura migliore in griglia, sembrava alla portata dell’inglese. Una partenza non brillantissima e una strategia che lascia ancora molti dubbi ne hanno minato le possibilità. Alla fine, è ancora una volta il perfetto olandese, pulito e spietato anche nell’unica circostanza delicata affrontata (il soprasso su George Russell).


Leggi anche: Sargeant lascia la F1, c’è l’accordo con Prema per il 2025


Verstappen fa la differenza, Red Bull non ha più la macchina migliore – ha commentato Helmut Marko ad oe24 – Ma non può guidare al limite per tutta la stagione. Il sorpasso che lo ha riportato in testa è stato qualcosa di eccezionale anche per uno come lui. Max vince perché è sicuro di sé e non perché la macchina sia particolarmente buona“.

Adesso non possiamo permetterci di avere dei punti deboli – continua l’austriaco, riferendosi alla prestazione di Sergio PerezSe Mercedes si inserisse nella lotta in questo momento, poi, non sarebbe negativo per noi e per i nostri calcoli verso il titolo mondiale“.

Proprio Mercedes è al centro di numerosi rumors riguardanti il campione olandese. Toto Wolff non fa segreto della sua ammirazione verso Max Verstappen, con l’obiettivo più che dichiarato di vestirlo d’argento. Con una RB20 sempre meno “prima forza”, che sia questo il momento buono per strappare il #33 a Milton Keynes? Il sedile di Brackley per il 2025, intanto, resta ancora “ufficialmente” libero.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: Red Bull Content Pool

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.