Formula 1News Formula 1

F1 | Verstappen, il motore preoccupa: la penalità è imminente

Non arrivano rassicurazioni da Honda: il motore di Verstappen, ko a Montréal, costringerà probabilmente la Red Bull ad un’imminente penalità.

La gioia del trionfo catalano lascia spazio a qualche preoccupazione nella settimana del Gran Premio d’Austria. La Red Bull si è presentata a Barcellona con un nuovo motore sulla vettura di Verstappen, reduce da alcuni problemi durante il weekend in Canada: inviata in sede Honda per le analisi del caso, la PU di Montréal sembra consegnare il pilota olandese ad un’imminente penalità.

f1 verstappen penalità motore redbull red bull spagna canada austria
Foto: F1inGenerale.com

La Catalogna, dopo il Canada, si conferma terra di conquista per il leader del mondiale Max Verstappen. Scattato accanto al poleman Norris, l’olandese ha saputo approfittare della buona partenza per soffiare la posizione alla McLaren #4. Sopravanzato al via, l’inglese ha poi tentato la rimonta nelle ultime fasi di gara, non riuscendo tuttavia nell’impresa. All’indomani dei festeggiamenti spagnoli, a rovinare i sorrisi in casa Red Bull ci pensano le non-notizie dal Giappone.

Non sembrano esserci liete notizie dalla sede nipponica di Sakura. La power unit che costrinse il campione del mondo al forfait nelle FP2 canadesi è ancora – due settimane dopo il GP di Montréal – in fase di esaminazione in casa Honda. 


Leggi anche: F1 | Horner analizza i rivali: “Norris il riferimento, Ferrari non è lontana”


I prolungati tempi di analisi del motore di Verstappen e l’assenza di rassicurazioni non sono di buon auspicio e lo spettro di una penalità si aggira con insistenza nei dintorni di Milton Keynes.

In attesa dei risultati delle analisi la Red Bull ha montato in Spagna l’ultimo propulsore concesso dal regolamento FIA. Presto però il team austriaco sarà molto probabilmente costretto ad omologare una nuova power unit, come rilanciato dalle colonne di Motorsport, obbligando il 27enne di Hasselt ad una retrocessione sulla griglia di partenza di uno dei prossimi gran premi.

Ma in quale weekend di gara Verstappen potrebbe scontare con maggior “serenità” una penalità in griglia di partenza? Tra i maggiori inidiziati ci sarebbe Spa-Francorchamps, già location di rimonte per Max ed ultima tappa del mondiale prima della pausa di agosto.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

 

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.