Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Villeneuve torna alla carica: “Norris è entrato nella testa di Verstappen”

Jacques Villeneuve torna a parlare di F1 e lo fa analizzando il duello fra Lando Norris e Max Verstappen: “Messaggio chiaro”.

F1 – Jacques Villeneuve interviene sul duello fra Max Verstappen e Lando Norris. Il Campione del Mondo 1997 è convinto l’inglese sia entrato nella testa del rivale, mandandogli un messaggio chiaro nel duello di Spielberg. Ma gli elogi non si fermano qui: “La sua gestione della gara è fra le migliori che abbia mai visto in anni di corse, è molto vecchio-stile, sa leggere bene la gara“.

F1 | Villeneuve torna alla carica: "Norris è entrato nella testa di Verstappen"
Max Verstappen e Lando Norris discutono dopo le qualifiche della Spagna – Red Bull Content Pool

La lotta austriaca fra Max Verstappen e Lando Norris ha appassionato tifosi e addetti ai lavori. Gli strascichi del duello si ripercuoteranno sul resto della stagione, ma secondo Jacques Villeneuve il messaggio mandato dal pilota McLaren è chiarissimo: “Battaglieranno spesso in futuro, in particolar modo se saranno in lotta per il Mondiale. È importante che Max abbia capito che non può fare il bullo con Lando“.

Intervistato da OLGB, il canadese analizza lucidamente i fatti di Spielberg: “Max sa che adesso ha qualcuno con cui lottare. Non provava questa sensazione dal suo primo Mondiale, contro Lewis Hamilton. Ora ha qualcuno che può portargli via delle vittorie e persino il Campionato. E non perché guida una macchina migliore, ma perché riesce ad essere più veloce di lui“.

Secondo Villeneuve, l’olandese sta sperimentando una pressione da lui ormai dimenticata. Evidente nei team radio austriaci, Verstappen ha perso la calma freddezza con cui affrontava le sue gare più dominanti.


Leggi anche: F1 | Silverstone, Verstappen prende le difese di un Perez sempre più lontano da Red Bull


Nel duello, Lando sarebbe potuto farsi da parte e allargare la traiettoria, ma non l’ha fatto – spiega Jacques VilleneuveÈ stata la decisione giusta, ha mandato un messaggio. Si poteva sentire quanto sia riuscito a mettere Verstappen sotto una forte pressione psicologica. È stato fantastico. Spero che continui ad essere così duro nelle prossime battaglie“.

I miglioramenti del 24enne inglese sono evidenti e Villeneuve ci tiene a sottolinearli: “Ha fatto un passo avanti, da alcune gare. La differenza è evidente. Non so se sia stato per via della sua prima vittoria a Miami, la tua prima volta può avere questo effetto. Le sue spalle sembrano due volte più large. È passato dall’essere un buon pilota ad un vero combattente che può lottare per i Campionati“.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: Red Bull Content Pool

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.