A TCFormula 1Interviste F1News Formula 1

Ferrari torna al centro della F1, Elkann: “Nuovi ingegneri colpiti dal nostro potenziale”

John Elkann ha parlato del ruolo di Ferrari nella F1 e di come i nuovi acquisti nel reparto tecnico siano colpiti dal potenziale di Maranello.

Ferrari torna al centro della F1, John Elkann racconta le reazioni dei nuovi tecnici di Maranello. Dopo anni di alti e bassi, comunque lontani da quel sogno iridato che che manca da quasi un ventennio, la Scuderia si ripropone prepotentemente sul panorama del motorsport d’élite. Il progetto, guidato da Frédéric Vasseur, ha il giusto potenziale, riconosciuto anche dagli ingegneri provenienti dall’esterno.

Ferrari torna al centro della F1, Elkann: "Nuovi ingegneri colpiti dal nostro potenziale"
John Elkann, ritratto sulla griglia di partenza del GP di Imola – F1inGenerale

È un momento di calo per Ferrari in Formula 1. Dopo le brutte prestazioni di Canada e Spagna, il Cavallino Rampante è chiamato alla riscossa in Austria. Quale che sia il verdetto della pista, è però evidente che qualcosa a Maranello sia definitivamente cambiato. Lo si denota dalla comunicazione, certo, ma anche dall’atteggiamento, più spavaldo e puramente sportivo.

Il titolo, nella categoria regina del motorsport globale, manca ormai da (troppi) anni. Ma è nel DNA della Rossa e, presto o tardi, tornerà ad animare il popolo ferrarista. Ne è convinto John Elkann, intervistato dal Corriere della Sera, che non molla quel sogno che tiene svegli la notte. Il lavoro da fare è tanto, ma il progetto è solido e l’obiettivo, finalmente, è ben chiaro.


Leggi anche: F1 | Ferrari, cos’è successo a Charles Leclerc? La spiegazione dai Team Radio


Lavoriamo sempre per quell’obiettivo [vincere il Mondiale di F1] – spiega il Presidente FerrariQuest’anno abbiamo visto dei progressi e anche delle difficoltà. Abbiamo bisogno di continuare a crescere: va trovato l’equilibrio fra la valorizzazione delle tante persone capaci qui dentro, un aspetto che sottolineo con forza, e la possibilità di attrarre nuovi talenti“.

Negli ultimi mesi, in effetti, sono tanti gli acquisti di Maranello. Non solo grandi nomi, in attesa del colpo Adrian Newey, ma anche tanti ingegneri e tecnici capaci ma non ancora sotto i riflettori: “È stato bello sentire un’ingegnere appena arrivata dalla Red Bull parlare del nostro potenziale – racconta John Elkann È la conferma che c’è una grande voglia di venire in Ferrari“.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: F1inGenerale

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.