Formula 1News Formula 1

GP Miami, una penalità cambia la griglia di partenza della gara Sprint

Dopo l’unica sessione di prove libere, i piloti si sono sfidati nella Sprint Quali, in preparazione alla garetta di domani. Vediamo insieme la griglia di partenza della gara sprint in scena al GP di Miami.

L’unica sessione di prove libere ha dato modo di vedere un’anteprima dei valori in campo della sesta tappa del campionato 2024. Nonostante il particolare format della gara americana, alcune squadre hanno scelto di introdurre delle novità. Tuttavia, il focus è un altro, la gara corta di domani in programma alle 18, con la griglia decisa dalla qualifiche shootout concluse poco fa. Scopriamo insieme la griglia di partenza della Sprint che va in scena durante il weekend di Miami.

griglia partenza sprint Miami Ferrari SF-24 Carlos Sainz
La Ferrari di Carlos Sainz, terzo nell’unica sessione di prove libere del weekend di Miami – @Jacopo Moretti per F1inGenerale

I valori in campo delle monoposto si sono confermati anche a Miami, con la Red Bull che è ancora il riferimento prestazionale. Max Verstappen è stato il più veloce nell’unica sessione di prove libere, seguito dalla McLaren di Piastri che era dotata solo di una parte dei numerosi aggiornamenti introdotti dalla squadra di Woking. A chiudere il podio delle PL c’è l’unica Ferrari, quella di Carlos Sainz che si è concentrato principalmente sulla preparazione della gara. Un inizio di weekend sfortunato per Charles Leclerc che ha concluso la sua sessione pochi minuti dopo la bandiera verde per un testacoda in curva 16.


Leggi anche: McLaren: a Miami la MCL38 si rivoluziona, tantissimi gli aggiornamenti introdotti – FOTO


Scopriamo adesso la griglia di partenza decretata dalla Shootout Qualifying andata in scena sul tracciato semi permanente di Miami. Un tracciato complesso e tecnico con diverse sfide tecniche per piloti e monoposto che necessitano di un assetto di compromesso tra carico ed efficienza.

Aggiornamento griglia di partenza: nella mattinata italiana è arrivata la notifica dalla FIA di una penalità per un pilota in griglia. Il “colpevole” è Valterri Bottas per impeding in curva 1 nei confronti di Oscar Piastri. Per il pilota della Sauber sono state assegnate tre posizioni di penalità che lo fanno scivolare dalla 18esima alla 20esima posizione. A guadagnare da questa penalizzazione sono i due alfieri Williams, con Sargeant 18° e Albon 19°.

  • 1° Verstappen
  • 2° Leclerc 
  • 3° Perez
  • 4° Ricciardo
  • 5° Sainz 
  • 6° Piastri
  • 7° Stroll
  • 8° Alonso 
  • 9° Norris -McLaren
  • 10° Hulkenberg – Haas
  • 11° Russell – Mercedes
  • 12° Hamilton – Mercedes
  • 13° Ocon – Alpine
  • 14° Magnussen – Haas
  • 15° Tsunoda – Racing Bulls
  • 16° Gasly – Alpine
  • 17° Zhou – Sauber
  • 18° Sargeant – Williams
  • 19° Albon – Williams
  • 20° Bottas – Sauber

Questa la griglia di partenza di domani per la Sprint, appuntamento a domani alle 18 per la prima gara del weekend.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter