A TCFormula 1News Formula 1

Kimi Antonelli: Mercedes ha deciso, in F1 già nel 2025

Il sostituto di Lewis Hamilton in Mercedes, nel 2025, sarà Andrea Kimi Antonelli che, secondo il Corriere dello Sport, avrà subito un sedile in F1.

Andrea Kimi Antonelli già pronto alla F1, per lui debutto con Mercedes nel 2025. Sembrano questi gli ultimi sviluppo della vicenda legata al sedile di Brackley, libero dopo la partenza di Lewis Hamilton. È quanto rivela il Corriere dello Sport dalla penna di Fulvio Solms, che vede il 17enne italiano ormai ad un passo dall’esordio nella massima serie a ruote scoperte.

Kimi Antonelli: Mercedes ha deciso, in F1 già nel 2025
Andrea Kimi Antonelli avrebbe già convinto la dirigenza Mercedes – Team Prema

Dopo il salto dalla Formula Regional alla Formula 2, Andrea Kimi Antonelli sembra essere pronto al grande salto: la Formula 1 lo attende, il sedile Mercedes è già suo. Una mossa che può sorprendere, se si pensa a quanto tempo Brackley abbia lasciato “a scuola” George Russell, fermo in Williams per tre stagioni prima di esordire con le Frecce d’Argento.

Andrea Kimi Antonelli, attualmente al volante di una monoposto del Team Prema in Formula 2, non sta vivendo una stagione esaltante. La sua squadra, una delle più esperte e vincenti della griglia, fatica a trovare la quadra con i nuovi telai Dallara. Poco male, a quanto pare, perché il giovanissimo italiano ha avuto modo di sfoggiare le sue abilità nei test ad Imola e Silverstone con Mercedes.


Leggi anche: F1 | Vasseur carica la Ferrari e punzecchia Verstappen sugli errori commessi


Secondo quanto appreso dal Corriere dello Sport, sarebbero stati proprio questi test a convincere la dirigenza Mercedes. Kimi Antonelli sarebbe stato al pari di George Russell, ad Imola, mentre il confronto con Mick Schumacher a Silverstone avrebbe “fortemente ridimensionato” il pilota tedesco. Tanto è bastato a convincere i vertici della scuderia, che hanno votato all’unanimità per la sua firma già nel 2025.

Toto Wolff pare essere convinto di avere fra le mani il nuovo Max Verstappen. Un pilota giovane e potenzialmente dominante, che cambierebbe le regole del gioco. Essendosi già fatto scappare l’olandese, anni fa, il team principal e manager Mercedes non vuole commettere lo stesso errore. Novità anche sull’esordio in pista: non a Monza ma, più probabilmente, tra Austin e Las Vegas.

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Foto Copertina: Prema Racing

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.