A TCFormula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Verstappen, ecco il casco arancione per le quattro tappe europee più “oranje” – VIDEO

Max Verstappen ha svelato il casco full orange che verrà utilizzato nella prossima tappa a Barcellona e a Zandvoort, e verosimilmente anche a Spa e al Red Bull Ring

Dopo la sesta vittoria stagionale in Canada, ottenuta forse per la prima volta contro i favori del pronostico, Max Verstappen ha già lo sguardo rivolto alla prossima tappa di Barcellona, primo vero snodo cruciale di un campionato finora tiratissimo, con ormai tre squadre in lotta per il gradino più alto del podio in quasi tutti i weekend.

Casco Verstappen orange
Verstappen, ecco il casco orange per le tappe di Barcellona, Zandvoort, Spa e Spielberg © Verstappen.com

Verstappen omaggia i propri tifosi

Grazie anche al ritiro di Charles Leclerc, il fuoriclasse olandese si presenta al Montmelò con ben 56 punti di vantaggio, non ancora un distacco abissale come lo scorso anno, ma comunque sufficiente per allentare leggermente la pressione impostagli dalla concorrenza nelle ultime gare.

Il numero uno non intende arrivare impreparato alla tappa spagnola, che nel corso degli anni ha visto una vera e propria invasione della marea orange sugli spalti ad acclamare il tre volte campione del mondo.

Proprio per questo, Verstappen ha svelato poco fa sui social il casco arancione che verrà utilizzato nella prossima tappa e ovviamente Zandvoort, e verosimilmente anche a Spa e al Red Bull Ring.


Leggi anche: F1 | Mercedes ora spinge forte: ecco dove debutteranno i nuovi aggiornamenti


”Questo casco significa sicuramente molto per me”, ha esordito l’olandese commentando il nuovo casco. ”In Europa ci sono alcune gare speciali con tanti tifosi orange. Per questo motivo lo indosserò”.

”Come si può notare dai dettagli del casco, si vedono i tifosi sullo sfondo. È un tributo a tutto il supporto dei tifosi che ricevo, ed è molto molto arancione e molto luminoso. Penso che sia venuto davvero bene. Spero che piaccia anche a voi”.

Qui il link al video.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

 

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.