A TCFormula 1News Formula 1

Newey rompe il silenzio: il suo futuro in F1 non è più un mistero

Sono sempre meno i punti interrogativi sul futuro di Adrian Newey in F1: l’ingegnere rompe il silenzio, sullo sfondo c’è lei, la Ferrari.

Alla vigilia del Gran Premio di Imola l’ingegnere britannico rompe il silenzio sul proprio futuro in F1: nel destino di Adrian Newey c’è la Ferrari?

notizie oggi f1 newey ferrari
Foto: F1inGenerale.com

La notizia di inizio maggio aveva lasciato pregustare una primavera davvero calda per il mercato tecnici in F1. Il più illustre ingegnere del Circus lascia la Red Bull, il comunicato ufficiale, nell’aria da giorni, ha incendiato voci e speranze. Tra le conferme dei più la porta d’uscita di Milton Keynes, per Adrian Newey, porta dritto a Maranello, dove Fred Vasseur è intento a plasmare la propria scuderia sotto ogni punto di vista.

Dopo gli affascinanti colpi Hamilton, Serra e D’Ambrosio, il team principal transalpino vuole piazzare l’ennesima zampata scenografica. Dopo l’addio ufficiale alla Red Bull si era insinuata tra le colonne dei quotidiani anche la voce di un possibile ritiro dell’ingegnere britannico.

A mettere a posto alcuni pezzi del mosaico ci ha pensato proprio lui, Adrian Newey. L’ormai ex Red Bull ha parlato alla vigilia del weekend di Imola, fornendo diversi chiarimenti sulle proprie prossime mosse: “Stavo considerando seriamente la possibilità di cambiare team, andare da qualche parte e continuare per qualcosa come altri quattro o cinque anni, ha spiegato l’inglese, come riportato dalla BBC.


Leggi anche: F1 | Bearman boccia i paraspruzzi FIA testati sulla Ferrari: “Dobbiamo trovare altre soluzioni”


Prossimo ai 66 anni, il celebre tecnico di Colchester sembra davvero a un passo dalla permanenza in F1 alla Ferrari. Se sul flirt con il Cavallino né Newey né la Ferrari hanno parlato esplicitamente, discorso diverso riguarda la sua carriera in F1. Nessun ritiro, l’inglese è stato piuttosto chiaro: “Mi sento un po’ stanco al momento”, ha ammesso, “ma prima o poi probabilmente riprenderò”. Se sarà in rosso ancora non si sa, Hamilton l’ha invitato a Maranello, ma il tecnico si è tenuto vago, pur apprezzando l’endorsement.

Oggi l’ingegnere non fa più parte della squadra Formula 1 di Red Bull, salutata a Miami con un lungo discorso alla vigilia del weekend. Adrian Newey, come spiegato nel comunicato Red Bull, si dedicherà fino all’addio a Milton Keynes alla Hypercar RB17. Newey è anche tornato sui saluti a quella che è stata per quasi vent’anni la sua casa: “È stata una decisione davvero dura, ma dovevo prenderla per tutta una serie di motivi.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

1 commento

F1 | Leclerc, il retroscena a sorpresa dietro la separazione con Xavi Marcos 16/05/2024 at 17:12

[…] Newey rompe il silenzio: il suo futuro in F1 non è più… […]

Risposta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.