Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Perez tutt’altro che certo del sedile nel 2025: Marko riapre le porte a un incredibile scenario

Sergio Perez potrebbe ancora essere sostituito da Daniel Ricciardo in Red Bull nel 2025, qualora il messicano dovesse continuare nel trend negativo di risultati delle ultime gare

Daniel Ricciardo potrebbe ancora sostituire Sergio Perez in Red Bull nel 2025. Nonostante il recente rinnovo, la permanenza di Checo a Milton Keynes sembra tutt’altro che scontata. Poche settimane fa, la scuderia di Milton Keynes aveva ufficializzato l’estensione del precedente contratto fino al 2026, ma nel frattempo il messicano è ricaduto nella stessa spirale di risultati negativi che aveva falcidiato la sua seconda metà della scorsa stagione.

Perez Ricciardo Red Bull 2025
Ricciardo al posto di Perez in Red Bull nel 2025: Marko apre le porte all’incredibile scenario

Perez tutt’altro che tranquillo

Da Miami in poi, il nativo di Guadalajara ha racimolato solamente 27 punti, sprofondando al quinto posto nel mondiale piloti e con meno della metà dei punti del compagno di squadra, con Verstappen che sta di fatto tenendo in piedi la baracca nonostante una RB20 meno dominante rispetto a dodici mesi fa.

Ciò ha fatto scattare un importante campanello d’allarme ai vertici di Milton Keynes, soprattutto a Helmut Marko, che non ha mai mostrato grande clemenza nei confronti del messicano, avendolo aspramente criticato a più riprese nel recente passato.

Tutto ciò si ricollega all’intricato valzer dei piloti RB, con Liam Lawson sempre più scalpitante e con un Daniel Ricciardo che, dopo diversi rumors che lo davano ormai in procinto di dire definitivamente addio alla Formula 1, potrebbe clamorosamente rientrare in corsa per un sedile in Red Bull.

“Ne sapremo di più entro la pausa estiva”, ha affermato Marko in merito con un certo alone di mistero, lasciando intendere che il possibile switch tra Ricciardo e Perez potrebbe diventare uno scenario concreto dopo Spa. 

”Sia Ricciardo che Perez sono soggetti a severe clausole di rendimento”, ha poi aggiunto la testata tedesca Auto Motor Und Sport a ulteriore conferma.


Leggi anche: F1 | GP Silverstone, SINTESI E RISULTATI FP1: gli highlights delle prove libere 1


”Se Ricciardo riuscirà a confermare la tendenza alla crescita mostrata di recente a Silverstone, Budapest e Spa e se Perez non migliorerà in modo significativo, allora Daniel potrebbe sostituire il messicano in Red Bull nel 2025”.

Nel frattempo, Perez ha mostrato qualche segnale di ripresa a Silverstone, avendo concluso la seconda sessione di prove libere solamente alle spalle delle due McLaren e davanti al compagno di squadra, che ha invece riportato qualche difficoltà nel mettere insieme il giro.

Vedendo anche l’impietosa situazione di classifica, il numero 11 è quasi obbligato a ottenere un buon risultato e a portare a casa punti pesanti da qui in avanti, onde evitare spiacevoli sorprese nella pausa estiva.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.