A TCFormula 1News Formula 1

Piastri “diventa” Leclerc nelle FP1 ma c’è un motivo dietro la grafica della F1

Nella grafica dei top 3 al termine delle FP1 del GP di Monaco, la F1 ha “trasformato” Piastri in Leclerc. Ma c’è un motivo dietro tutto ciò.

Il weekend del GP di Monaco si era aperto con un curioso siparietto social, ripreso dalla F1 con la grafica al termine delle FP1, riguardante Oscar Piastri e Charles Leclerc. Il tutto è partito da un tweet del pilota australiano della McLaren che aveva dichiarato su X di essere alla ricerca di un parente monegasco all’interno del suo albero genealogico.

piastri leclerc social f1 grafica fp1 monaco
Nella fotodei top 3 al termine delle FP1 del GP di Monaco, la F1 ha “trasformato” Piastri in Leclerc. Ma c’è un motivo dietro tutto ciò – Foto: Muswellbrook Chronicle

Se vuoi posso adottarti“, è stata la risposta immediata di Charles Leclerc che ha dato vita a un simpatico botta e risposta tra i due. Dal “non vedo l’ora di conoscere il mio fratellino Leo” (il cane di Leclerc diventato una star sui social, ndr) al “ho qualche domanda” della mamma di Piastri, i tifosi sui social hanno assistito divertiti a questo episodio.

Sembrava tutto finito lì fino a quando la Formula 1 non ha deciso di riportare in vita l’argomento al termine delle libere. Nelle FP1, infatti, Oscar Piastri ha chiuso in seconda posizione e nella grafica pubblicata dalla F1 è stato rinominato “Oscar Piastri-Leclerc”. Gli appassionati più attenti hanno subito notato la cosa, tanto da farla diventare virale in pochi minuti.

Lo stesso Charles Leclerc ha risposto alla foto dei top 3 con un “sentimenti contrastanti nella famiglia Leclerc dopo le FP1“. Il ferrarista ha infatti danneggiato il fondo della sua SF-24 a causa di alcuni detriti lasciati in pista dalla Sauber di Zhou.

Seguici anche su tutti i nostri profili social per rimanere sempre aggiornato: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte dell’immagine di copertina: F1 via X

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.