A TCFormula 1News Formula 1Pillole di F1

Pillole di F1 – Dalla fiducia di Leclerc per l’Austria al rapporto con Sainz: le notizie di oggi, 27giugno

Il giovedì del GP d’Austria ha portato annunci e tante dichiarazioni: ecco le principali le notizie in F1 di oggi, giovedì 27 giugno 2024.

Il weekend del Gran Premio d’Austria si è aperto con due annunci per il 2025 e con diverse dichiarazioni. Dal rapporto tra Charles Leclerc e Carlos Sainz ai miglioramenti di Mercedes e McLaren, ecco le principali notizie dalla F1 di oggi, giovedì 27 giugno 2024.

notizie principali oggi f1 27 giugno
Il giovedì del GP d’Austria ha portato annunci e tante dichiarazioni: ecco le principali le notizie in F1 di oggi, giovedì 27 giugno 2024 – Foto: F1inGenerale

Fine del trend negativo?

Dopo alcune gare fatte di tante difficoltà, Charles Leclerc si è detto fiducioso in vista del Gran Premio d’Austria ormai alle porte. Secondo il monegasco, il Red Bull Ring potrebbe rappresentare la pista ideale per tornare a vedere una Ferrari competitiva.

F1 | Leclerc confida nella rinascita Ferrari in Austria: “Il Red Bull ring dovrebbe favorirci”

Sainz-Leclerc, pace fatta dopo le discussioni di Barcellona?

Il finesettimana di Barcellona aveva riportato alla luce il tema del rapporto tra i due piloti della Ferrari. Da video pubblicati sui social a dichiarazioni al limite, il clima tra Sainz e Leclerc era tutt’altro che disteso. Lo spagnolo ex McLaren ha però voluto fare chiarezza su quanto accaduto in Spagna.

F1 | Sainz – Leclerc, pace fatta dopo la Spagna? Parla lo spagnolo: “Ci sono sempre stati scenari così”

Verstappen in Mercedes con Russell nel 2025? Arriva la risposta dell’olandese

Dopo mesi di voci e speculazioni, Max Verstappen ha fatto chiarezza su quella che sarà la sua scuderia per il prossimo anno. L’olandese non ha lasciato spazi a dubbi nella conferenza stampa del GP d’Austria.

F1 | Verstappen in Mercedes nel 2025? L’olandese fa chiarezza sul suo futuro

McLaren è davvero più veloce di Red Bull?

Una delle note positive delle ultime settimane è sicuramente rappresentata dalla McLaren. Il team guidato da Andrea Stella ha dimostrato di essere a tratti più veloce della Red Bull anche se Lando Norris non è sembrato del tutto d’accordo.

F1 | McLaren più forte di Red Bull? Lando Norris la pensa diversamente

Seguici anche su tutti i nostri social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte dell’immagine usata come copertina dell’articolo: F1inGenerale

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.