A TCFormula 1News Formula 1Pillole di F1

Pillole di F1 | Sainz “contro” Alonso mentre Ferrari prova gli aggiornamenti: il recap delle notizie di oggi

Dalle ultime dichiarazioni di Carlos Sainz alle valutazioni di Toto Wolff sul futuro: il recap delle principali notizie di oggi, mercoledì 8 maggio, in F1.

Toto Wolff sta ancora facendo le sue valutazioni sul pilota del prossimo anno mentre Carlos Sainz sembra non essere d’accordo con Fernando Alonso. Andiamo quindi a scoprire il recap delle principali notizie di oggi, mercoledì 8 maggio, in F1.

recap notizie oggi f1
Dalle ultime dichiarazioni di Carlos Sainz alle valutazioni di Toto Wolff sul futuro: il recap delle principali notizie di oggi, mercoledì 8 maggio, in F1 – Foto: @MercedesFRteam via X

Questione di coerenza

Carlos Sainz si è espresso sul tema sollevato da Fernando Alonso durante il weekend di Miami. Secondo il pilota della Ferrari non bisogna riflettere sulla nazionalità dei piloti quanto sulla coerenza usata dalla direzione gara nell’assegnare le penalità.

Penalità diverse in base alla nazionalità dei piloti: Sainz smentisce Alonso

Ferrari, quanta attesa per gli aggiornamenti di Imola!

La Rossa si prepara al weekend di Imola in cui arriveranno i primi aggiornamenti della stagione. Per farsi trovare pronta la Ferrari testerà i nuovi pezzi in un filming day che andrà in scena a Fiorano.

F1 | Cresce l’attesa sul pacchetto, Ferrari “proverà” gli aggiornamenti prima di Imola

Wolff ancora indeciso sul nuovo pilota, cosa c’è sotto?

A tre mesi dall’annuncio dell’addio di Hamilton, la Mercedes non ha ancora scelto il pilota per il prossimo anno. Tra le continue lusinghe a Carlos Sainz e il sogno Max Verstappen, la sensazione è che Toto Wolff stia prendendo tempo per un motivo ben preciso.

F1 | Wolff molla la presa su Verstappen? Intanto strizza l’occhio a un altro big

Commenti sessisti in F1 Academy? Arrivano le scuse degli organizzatori

Dopo le polemiche nate in seguito ad alcuni commenti andati registrati durante il weekend di Miami riguardanti la F1 Academy. Tempestiva la risposta degli organizzatori che si sono immediatamente scusati per quanto accaduto in Florida.

F1 Academy, commenti sessisti in diretta: la risposta degli organizzatori del GP di Miami

Bearman, ecco cosa manca per il sedile in Haas

Dopo l’ottimo debutto di Jeddah, il futuro di Bearman sembrava essere già scritto con un sedile in Haas che si pensava fosse ormai suo. In realtà, come ha confermato il Team Principal del team statunitense, il giovane talento della Ferrari dovrà dimostrare di meritare il posto nelle FP1 che avrà a disposizione.

Bearman, il futuro in Haas (e in F1) passa dalle prove libere: “Daremo più peso a quelle”

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte dell’immagine di copertina: Scuderia Ferrari via X