Formula 1News Formula 1

Red Bull continua a perdere pezzi, un altro aerodinamico lascia e si unisce ad Alpine

Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un aerodinamico Red Bull ha lasciato per muoversi in direzione Alpine.

Continua il fuggi fuggi dalla Red Bull con altre figure di spicco che abbandonano la squadra di Milton Keynes. Dopo l’addio di Newey annunciato ad inizio mese, la squadra campione del mondo sembra stia affrontando un periodo alquanto complesso. Secondo quanto riportato da GPBlog, una figura del reparto aerodinamico ha lasciato Red Bull in favore dell’Alpine.

 

Dopo l’annuncio di Sanchez come direttore tecnico dell’Alpine, la squadra di Enstone ha messo a segno un altro grande colpo. Infatti, secondo quanto appreso da GPBlog, Michael Broadhurst passa alla scuderia francese e lavorerà al fianco di David Sanchez. Broadhurst ha lavorato per la Red Bull Racing nel reparto aerodinamico dal 2021 e ha contribuito alla progettazione delle vetture vincitrici. 

Broadhurst non è nuovo nel mondo della F1, con la carriera che lo ha visto in McLaren, Lotus e BMW Sauber. Broadhurst ha iniziato la sua carriera in F1 alla BMW Sauber nel 2007 come ingegnere CFD. Con questa qualifica è passato alla Lotus nel 2009, dove ha lavorato per sette anni. Da ingegnere CFD è diventato capo squadra CFD e principale aerodinamico.


Leggi anche: F1 | Marko, a che gioco stai giocando? “Newey in verde? No, volevo dire Rosso!”


Sempre secondo GPBlog, l’aerodinamico avrebbe lasciato Red Bull circa 5 mesi fa. Come Newey, Broadhurst sta affrontando il periodo di gardening nella struttura della RBAT, dove vengono progettati i motori 2026. Con le sue dimissioni consegnate a gennaio di quest’anno, entro luglio potrà iniziare la sua avventura in Alpine. Nella squadra anglo francese, Broadhurst ricoprirà un ruolo molto importante, infatti, sarà capo aerodinamico e lavorerà al fianco di David Sanchez.

Non proprio un periodo semplice per la squadra campione del mondo che sta ricevendo attacchi politici su ogni fianco. Ma oltre a questi arrivano tentazioni da altre squadre per altri tecnici, primo fra tutti è Newey, che è sempre più accreditato come superconsulente in Ferrari.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter