Formula 1News Formula 1

Newey al capolinea: arriva la risposta di Red Bull sul futuro del britannico

Red Bull ha commentato l’indiscrezione che ha infiammato la giornata di oggi, secondo la quale Adrian Newey lascerà la scuderia di Milton Keynes a fine stagione

Nelle ultime ore non si fa altro che parlare (giustamente) di quello che potrebbe essere la più clamorosa notizia dell’anno, al pari del trasferimento di Lewis Hamilton in Ferrari. Stando a quanto riportato inizialmente da Auto Motor und Sport, e ripreso poi da tutte le principali testate italiane ed estere, Adrian Newey sarebbe in procinto di rassegnare le dimissioni a fine stagione, il che lo porterebbe a mettere fine alla sua avventura in Red Bull dopo ben diciannove anni. 

Red Bull Newey
Newey al capolinea: arriva la risposta di Red Bull sul futuro del britannico © Getty Images

Secondo le indiscrezioni, infatti, il tecnico britannico sembrerebbe tutt’altro che contento del clima venutosi a creare all’interno della squadra, tra giochi di potere e lo scandalo Horner che hanno minato le fondamenta della scuderia anglo-austriaca.

Immediata è stata la risposta di Red Bull, che tramite una breve nota ha voluto subito smentire i rumors, affermando di ”non essere a conoscenza di alcuna comunicazione ufficiale da parte di Adrian Newey, che comunichi la sua intenzione di lasciare la Red Bull Racing”.

Nonostante ciò, Craig Slater, nota firma di Sky Sports, il quale ha confermato come il 65enne di Colchester sia effettivamente scontento del clima all’interno dell’azienda, e “sta certamente considerando di porre fine al suo percorso in Red Bull”.


Leggi anche: Un altro mega sponsor torna in Formula 1 al fianco di McLaren?


Assodato ciò, resta ora da capire chi sarà il fortunato ad accaparrarsi il progettista inglese. Aston Martin e Ferrari sono le squadre che, ad oggi, restano le principali candidate, con la seconda che, secondo quanto appreso da F1ingenerale, sarebbe ancora in leggero vantaggio sulla scuderia inglese. 

Da capire come si evolverà la situazione nei prossimi giorni, e quanto lungo sarebbe eventualmente il periodo di gardening che Newey si ritroverebbe ad osservare. Ciò che è certo è che la situazione è tutta in divenire, e seguiranno sicuramente aggiornamenti.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter