AerodinamicaF1 AnalisiFormula 1News Formula 1

Red Bull, analisi degli aggiornamenti introdotti sulla RB20 nel weekend F1 di Imola

Red Bull ha ufficialmente svelato l’entità degli aggiornamenti introdotti sulla RB20 nel weekend di Imola.

La prima tappa europea ha permesso a quasi tutte le squadre di introdurre delle novità importanti alle varie monoposto. Dopo il primo pacchetto di aggiornamenti a Suzuka, la squadra di Milton Keynes è pronta a far debuttare una versione ulteriormente aggiornata della RB20. Scopriamo l’entità degli aggiornamenti Red Bull introdotti nel weekend di Imola sulla RB20, la monoposto di Verstappen e Perez.

Red Bull RB20 aggiornamenti Imola
Cambiamenti anche al pavimento della RB20 per incrementare il carico – @F1ingenerale

Dopo Suzuka, la RB20 arriva a Imola con una nuova serie di aggiornamenti atti a migliorare quelle che sono le prestazioni, già ottime, della monoposto di Milton Keynes. Il componente aerodinamico che viene più investigato per estrarre prestazione è il fondo e Red Bull ha introdotto una nuova specifica di questa componente sulla RB20. Per modificare l’andamento dei flussi al di sotto della monoposto, la Red Bull ha introdotto una nuova specifica di ala anteriore, completamente nuova e corretta nei flap.

Il bordo d’attacco dell’endplate è stato modificato per migliorare la stabilità dei flussi nelle fasi di curva. Modificati anche il terzo e quarto flap dell’ala anteriore, che adesso presentano una corda più lunga per incrementare il carico sull’anteriore. Per adattare le modifiche dell’ala anteriore, Red Bull ha cambiato leggermente geometria al musetto, per “accordare” le novità ai flap.


Leggi anche: Ferrari SF-24 EVO a Imola, le novità e gli aggiornamenti dettaglio per dettaglio


Muovendoci verso il posteriore, il bodywork è stato modificato per incrementare le capacità di raffreddamento della RB20. In particolare, sono stati modificati i corner ruota con nuovi dettagli nell’outlet dell’impianto frenante con lo scopo di renderli più efficienti.

Red Bull RB20 aggiornamenti Imola
Piccole modifiche alla Floor Edge Wing della RB20 per far lavorare meglio il fondo – @F1inGenerale

Parliamo ora della modifica più importante alla monoposto di Verstappen e Perez, il fondo. La nuova specifica ha subito molte modifiche sia sul marciapiede sia sotto dove non è facile scovare le novità. Per quello che abbiamo potuto osservare, il nuovo fondo ha una uno scivolo di ingresso più basso per incrementare la velocità d’ingresso dell’aria che scorre sotto la monoposto. Questo permette al fluido di generare più downforce e ovviamente una migliore prestazione. Fa seguito a questa modifica una floor edge wing rivista per far lavorare meglio la nuova specifica di fondo.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.