Formula 1Interviste F1

F1 | Hamilton in rosso: il commento dell’ultimo pilota britannico ad aver corso in Ferrari

Nigel Mansell, ultimo pilota britannico ad aver corso per Ferrari dal 1990 ad oggi, crede che Lewis Hamilton possa avere grandi chances di vincere in Ferrari nonostante l’età

In attesa di vedere Lewis Hamilton vestito di rosso, sono in molti ad essersi espressi su quello che è stato definito l’affare del secolo. Un’operazione mastodontica, portata avanti a regola d’arte dall’asse Elkann-Vasseur, e che permetterà al cavallino di disporre di una coppia di piloti assolutamente senza precedenti. L’ultima volta che un pilota inglese ha guidato una rossa risale al 1990 con Nigel Mansell, nonostante il leone britannico non portò a casa risultati particolarmente brillanti.

Hamilton Mansell Ferrari
Nigel Mansell ha commentato l’approdo di Lewis Hamilton in Ferrari © Sky Sports

Il commento di Mansell

“La gente dice che Lewis è ormai troppo vecchio”, esordisce l’inglese in un’intervista concessa alla BBC. “A 39 anni? No. Ho vinto il mio campionato a 39 anni e avrei potuto continuare, ma la politica è entrata in gioco. Lewis, se è motivato, ha ancora diversi anni, se non molti. Penso che sia semplicemente fantastico”.

Il leone inglese è l’esempio perfetto di come si possa essere ancora perfettamente in grado di lottare per il titolo anche ad un’età (sportivamente parlando) avanzata. Lo stesso Fernando Alonso, a 42 anni suonati, ha dimostrato nel 2023 di poter tranquillamente tenere testa ai ”ragazzini” di oggi con un mezzo competitivo.

Idem Hamilton, il quale, nonostante una W14 decisamente inferiore alla RB19, è riuscito a salire spesso e volentieri sul podio lo scorso anno, chiudendo al terzo posto nel mondiale piloti, dietro solamente alle due inarrivabili Red Bull.


Leggi anche: F1 | Leclerc si racconta in “Discovered”: il sogno rosso divenuto realtà


Il dominatore della Formula 1 di oggi ha soltanto un nome, ovvero Max Verstappen. A soli 26 anni, il fuoriclasse olandese ha già conquistato tre titoli, e tutto lascia pensare che il quarto sigillo potrebbe arrivare anche quest’anno.

Tuttavia, secondo Mansell, sia Hamilton che Ferrari potranno infastidirlo: ”Lewis può farcela, ma sono sicuro che Max farà di tutto per impedirlo. Sono sicuro anche che la Ferrari l’anno prossimo farà di tutto per batterlo. Penso che ci aspetta una grande stagione di Formula 1, e di certo sembra che nel 2025 ne avremo una entusiasmante”.

Con l’approdo in Ferrari previsto per il 2025, Hamilton farà di tutto per chiudere in bellezza la sua pluridecennale avventura in Mercedes, che gli ha permesso di diventare, insieme a Michael Schumacher, il pilota più titolato di tutti i tempi.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

1 commento

Achab 05/02/2024 at 13:29

E Eddie Irvine da dove viene, da Marte?

I commenti sono disabilitati