Formula 1News Formula 1

Red Bull ‘senza pensieri’: Marko ringrazia i rivali e annuncia aggiornamenti – F1

La Red Bull non domina più, ma i rivali – sebbene si siano avvicinati – concedono un po’ di serenità a Helmut Marko, che preannuncia gli aggiornamenti alla vettura.

Non è più la straripante Red Bull vista dagli appassionati nel corso del 2023 e nelle prime uscite della stagione in corso. Gli imponenti passi avanti di McLaren e Ferrari hanno reso la lotta al vertice più frizzante e coinvolgente, ma a Milton Keynes il clima è tutt’altro che preoccupato. Anzi, ora alla corte di Chris Horner si programmano aggiornamenti a stretto giro di posta: a parlarne è stato Helmut Marko.

f1 helmut marko aggiornamenti redbull red bull ferrari mclaren update formula uno 1
Foto: Mark Thompson/Getty Images – Copertina: Clive Rose/Getty Images

Vittoria e serenità. A Montréal, in un weekend caratterizzato da pioggia e cambi repentini di scenario, la Red Bull di Max Verstappen è tornata a vincere dopo la critica tappa monegasca. Dalle preoccupazioni post-Principato ai sorrisi canadesi: a Milton Keynes si respira nuovamente aria pulita in vetta, anche se Ferrari e McLaren hanno dimostrato di saper vincere.

“I rivali hanno recuperato terreno, non c’è alcun dubbio”, ha ammesso il consulente austriaco della Red Bull. “Non siamo però preoccupati”, ha proseguito il classe ’43 di Graz rasserenando i propri tifosi.

Ad incoraggiare Helmut Marko è il calendario che, lasciatosi alle spalle alcune tappe “atipiche”, è ora pronto a portare il Circus su circuiti più “classici”: Spagna, Austria e Inghilterra ci daranno un quadro più accurato delle forze in campo. McLaren è stata forte in Canada come nei precedenti weekend, anche la Mercedes ha fatto meglio, mentre la Ferrari è apparsa più debole. Questo andamento altalenante è dettato dalla specificità di vetture e piste.”


Leggi anche: F1 | Leclerc individua la debolezza della SF-24 che sta limitando la Ferrari


Alti e bassi e situazioni in vetta differenti ad ogni GP: questo non può che agevolare la Red Bull.Tale situazione rappresenta un grande vantaggio per noi. Non abbiamo un solo avversario, ma tre, che si tolgono punti a vicenda in continuazione. Speriamo che prosegua su questa strada”, ha espresso Helmut Marko.

Recuperato un rasserenante gap al vertice, Helmut Marko e la Red Bull guardano ora alle prossime gare con fiducia, programmando alcuni aggiornamenti. “Riteniamo di essere sulla strada giusta per compiere alcuni passi avanti con la sospensione anteriore. Ci sono poi ulteriori sviluppi in programma che sono promettenti secondo quanto dicono i dati.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter