Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | Vettel, da Imola l’aggiornamento sul possibile ritorno in Formula 1

Sebastian Vettel è tornato di quel che potrebbe essere il suo ritorno in Formula 1 durante il weekend di Imola

Il weekend di Imola ha rappresentato un evento speciale non soltanto per Ferrari e le centinaia di migliaia di tifosi che hanno spinto con grande calore il cavallino, ma anche per Sebastian Vettel.

Il quattro volte campione del mondo, ritiratosi a fine 2022, ha voluto celebrare in grande stile il trentennale della scomparsa di Ayrton Senna, scomparso appunto nell’edizione del GP di Imola del 1994, effettuando prima una corsa in pista con tutti i piloti, e poi portando in pista la MP4/8, l’ultima monoposto McLaren dell’ex campione brasiliano, poche ore prima del via.

Vettel ritorno Formula 1 Imola
| Vettel, da Imola l’aggiornamento sul possibile ritorno in Formula 1 © F1inGenerale

L”ex Red Bull, Ferrari e Aston Martin è anche tornato a parlare di quel che potrebbe essere il suo ritorno in Formula 1, ribadendo però di non aver cambiato idea al momento: “Per ora non ho intenzione di farlo. Mi mancano molte cose di questo sport. È stata una decisione difficile, ma sono felice”.

“Penso di essere stato molto privilegiato per aver avuto la carriera, la vita e il supporto che ho avuto, ma non mi sveglio la mattina con la nostalgia di quei momenti sul podio quando la gente grida il tuo nome. Penso di essere abbastanza realista riguardo alla vita, al provare e all’affrontare nuove sfide”.

Dopo una lunghissima carriera, condita dalla vittoria di ben quattro titoli mondiale, il tedesco aveva maturato la decisione di lasciare la classe regina a fine 2022 per dedicare maggior tempo alla famiglia e alle cause legate alla sostenibilità ambientale.


Leggi anche: F1 | Ocon, addio ad Alpine sempre più probabile: spunta la possibile meta per il 2025


Proprio a Imola, Vettel ha continuato a portare avanti la sua battaglia, scendendo in pista con la McLaren di Senna alimentata con carburante eco-sostenibile, cosa già fatta in altre locations con altre vetture di Formula 1 storiche.

”Ci sono molte cose che mi mancano”, ha aggiunto Seb in conclusione. Ci sono anche cose che non mi mancano, quindi è sempre un dare e avere. La Formula 1 di questi tempi è molto, molto intensa, se si guarda al calendario, alla quantità di gare”.

“È stata una decisione difficile quando l’ho presa. Ovviamente pensavo di tornare e sapevo già che ci avrei pensato. Alla fine non è cambiato nulla. Quindi sono ancora molto contento della mia decisione”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.