Formula 1Risultati F1

Sprint Race, Hamilton ritrova il sorriso in Cina, le Ferrari no: SINTESI E RISULTATI – F1

La Sprint Race di F1 in Cina regala divertimento con Hamilton leone e le due Ferrari se la litigano, ma il vincitore in Cina è lui: Max Verstappen.

La F1 dà il benvenuto alla sua prima Sprint Race del 2024 in Cina. La mini gara ci ha dato un po’ un assaggio di ciò che ci attende domenica. Diciannove giri in cui il divertimento si è visto nelle retrovie. A vincere, infatti, è stato sempre lui: Max Verstappen.

L’attenzione, però, è tutta su Lewis Hamilton, che in Cina è accolto come un re – ha lui il record di vittorie a Shanghai. Il britannico parte benissimo e subito supera Lando Norris (partito in pole); il pilota McLaren esce fuori pista, e rientra in settima posizione. Gara già compromessa per lui.

Credits: Secteur F1 su X

Il sette volte campione del mondo tiene duro per dieci giri, allungando il distacco su un altro leone, il buon vecchio Fernando Alonso. Lo spagnolo tenta di restare col suo avversario di sempre, ma è insidiato da Carlos Sainz. Un po’ in difficoltà Sergio Pérez, almeno nelle prime fasi, che cerca un varco per poter sorpassare. Sempre dietro, Charles Leclerc deve vedersela con Norris, che mira alla sua sesta posizione.

La notta spagnola per il terzo posto finisce male per Alonso, costretto al ritiro: grandissima delusione per lui. Il contatto con Sainz ha provocato un anno alla vettura del due volte campione del mondo. Pérez, invece, ne approfitta per sorpassare entrambi e portarsi in terza posizione: per lui è importante stare al passo con Verstappen. C’è in ballo il suo contratto per il prossimo anno.

Sprint Race 2024: le Ferrari lottano tra loro

In pista, intanto, si sta consumando una semi-tragedia. Sia Ferrari che McLaren faticano tanto; è difficile superare. Sainz sembra avere qualche problema in più, ma non rinuncia a battagliare col compagno di squadra: ad avere la meglio è Leclerc, che viene, però, spinto fuori. Ci sarà da discutere in casa Ferrari, specialmente perché il monegasco si apre in radio e lancia una frecciatina: “Lotta più con me che con gli altri.”

Verstappen, nel frattempo, una volta liberatosi dell’ingombrante Alonso, raggiunge facilmente Hamilton. E con altrettanta facilità lo sorpassa; il britannico, prossimo pilota Ferrari, non può fare altro che arrendersi di fronte alla potenza della Red Bull. Però, che Sprint per il Sir. Max Verstappen si gode la pista pulita negli ultimi giri, allungando su Hamilton.

La prima Sprint Race di F1 del 2024 si conclude così: trionfo per l’olandese, con un vantaggio di oltre 12 secondi dal pilota Mercedes. Pérez terzo, i due Ferrari devono accontentarsi di un quarto e quinto posto. Le discussioni ci saranno, ma questa è la Formula 1.

Crediti immagine di copertina: Mercedes-AMG Petronas F1 su X

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter