F2 | Annunciati i nomi dei team che parteciperanno al campionato fino al 2023

La FIA rende noti i nomi dei team che prenderanno parte al campionato di Formula 2 nelle stagioni dal 2021 al 2023.

Formula 2 team

L’attuale stagione di Formula 2 vedrà in scena il suo ultimo atto questa domenica sempre a Sakhir, nell’”Outer Circuit” come la sua serie maggiore. In testa al campionato troviamo Mick Schumacher, figlio di Michael Schumacher, con un vantaggio di soli 14 punti sul rivale Callum Ilott con ancora 48 punti a disposizione. Nonostante ciò, la FIA ha già reso noto l’elenco dei team di Formula 2 partecipanti alle prossime 3 edizioni di questo campionato, confermando anche l’utilizzo delle vetture attuali.

Il CEO della FIA Formula 2 Bruno Michel ha detto: “Per le prossime tre stagioni, abbiamo deciso di rinnovare la nostra fiducia agli stessi 11 team che hanno gareggiato con noi nel 2020. Hanno dimostrato una grandissima capacità di recupero ed una grandissima professionalità in questi tempi difficili. Loro hanno fatto un ottimo lavoro e si sono fidati di noi per effettuare ogni cosa necessaria a gareggiare. Insieme, abbiamo passato momenti difficili, continueremo a lavorare duramente per mantenere il livello del nostro campionato alto come è adesso, attraendo i migliori e più emozionanti giovani piloti.”

Le scuderie partecipanti alle prossime 3 stagioni sono quindi le seguenti, in ordine alfabetico:

ART Grand Prix (Francia), Campos Racing (Spagna), Carlin (Regno Unito), Charouz Racing System (Repubblica Ceca), DAMS (Francia), Hitech Grand Prix (Regno Unito), HWA RACELAB (Germania), MP Motorsport (Nederland), PREMA Racing (Italia), Trident (Italia) e UNI Virtuosi (Regno Unito).

Come annunciato in precedenza non verranno introdotte nuove vetture per il triennio.

Vetture utilizzate

Le vetture utilizzate sono tutte prodotte dalla Dallara e montano tutte lo stesso motore, un Mecachrome da 3400 cc turbocompresso V6 in grado di erogare 620 cv a 8750 giri/minuto. Sono dotate di tutti i sistemi di sicurezza più avanzati, compreso l’Halo, e di DRS. Montano pneumatici da 18”, gli stessi che saranno poi usati in Formula 1 a partire dal 2022.


Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F2 | La Prema promuove il campione di F3 Oscar Piastri

 

Federico Martello

Vehicle Engineer student, MoRe Modena Racing Formula Student Team member