F2 | Classifica piloti e team [Round 10/12] – Schumacher tenta l’allungo decisivo

Il campionato 2020 di Formula 2 sembra ormai diventato un affare a due tra Mick Schumacher e Callum Ilott. Più staccati, ma ancora con delle possibilità, i vari Tsunoda, Lundgaard, Shwartzman e Mazepin. F2 classifica piloti team Schumacher.

F2 classifica piloti team Schumacher
Credit: Formula Scout

In un campionato monomarca è come sempre la costanza di rendimento a fare la differenza ed il campionato 2020 di Formula 2 ne è certamente l’esempio. Mick Schumacher ha infatti conquistato due vittorie, la seconda proprio nella Feature Race di Sochi, mentre il suo più diretto inseguitore Callum Ilott e lo stesso Robert Shwartzman ne hanno portate a casa tre. F2 classifica piloti team Schumacher.

Il tedesco è però salito sul podio per ben dieci volte sulle venti gare fino adesso disputate. Un primato a cui i suoi avversari neanche si avvicinano. A Sochi, Schumacher è stato l’assoluto mattatore del weekend: vittoria nella Feature Race sigillata da un grandioso sorpasso su Tsunoda; nella Sprint Race è dunque partito ottavo, ma con una staccata micidiale alla prima curva si è subito portato in quarta posizione, poi diventata terza prima dell’interruzione per lo spaventoso incidente che ha coinvolto Luca Ghiotto e Jack Aitken al settimo giro.

Nella Sprint Race, interrotta durante il settimo giro, è dunque stato assegnato soltanto metà punteggio. Con la splendida prestazione in terra russa, Mick Schumacher, che si era issato in cima alla classifica nel weekend del Mugello, ha aumentato il suo vantaggio, portandolo a 22 lunghezze su Ilott.

A giocarsi il titolo dovrebbero essere proprio i due piloti della FDA, poichè Yuki Tsunoda è già più staccato, a 44 punti dalla vetta. Ma sia il giapponese del vivaio Red Bull, sia i vari Lundgaard, Shwartzman e Mazepin nutrono ancora speranze di titolo. Per completare la stagione mancano infatti i due weekend del Bahrain, in cui 96 punti sono ancora da assegnare e tutto è dunque ancora aperto.

Basti pensare infatti che solo al termine del weekend Spa, in testa c’era Shwartzman, ora quinto a 51 punti dal compagno di squadra che comanda la classifica.

Prima della trasferta in Medio Oriente però, la serie cadetta osserverà ben due mesi di pausa. Nel frattempo, proprio Schumacher ed Ilott, in odore di passaggio in Formula 1 nel 2021, avranno l’occasione di partecipare alla prima sessione di prove libere del GP dell’Eifel al Nurburgring, rispettivamente su Alfa Romeo ed Haas.

Classifica Piloti

Credit: F1inGenerale

 

Classifica Team

Credit: F1inGenerale
Credit: F1inGenerale

 

F1 | Callum Ilott: “Un privilegio fare le libere, al Nurburgring il primo podio della mia carriera”

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari