F2 | Dan Ticktum debutterà ad Abu Dhabi con il team BWT Arden

Dan Ticktum sarà al via dell’ultimo weekend di Formula 2 ad Abu Dhabi con il team BWT Arden. Il fresco vincitore del Gp di Macao di Formula 3 in inverno andrà a caccia della superlicenza per la Formula 1. Ticktum Formula 2

Ticktum Formula 2
Foto: twitter.com/danticktum

Il 2018 del diciannovenne inglese era iniziato bene: quattro vittorie che lo hanno condotto in testa al campionato europeo di Formula 3. Poi un finale in calando in cui non è riuscito a fronteggiare l’inesorabile rimonta di Mick Schumacher che gli ha tolto il titolo.

Il weekend di Macao arriva per lui come una manna dal cielo. Ticktum aveva già vinto nel 2017 e domenica scorsa ha bissato il successo di un anno fa. Ormai le strade della città ex colonia portoghese gli sono più familiari di quelle della sua Londra.

Dan Ticktum a Macao – Foto: Unknown

Ma per lui il 2018 non finisce qui. Sarà infatti al via dell’ultimo weekend di Formula 2 con una vettura del team BWT Arden, scuderia fondata da Chris Horner, team principal della Red Bull. Prenderà il posto di Maximilian Gunther, concentrato sul suo prossimo debutto in Formula E a dicembre in Arabia Saudita, e dividerà il box del team inglese con il giapponese Nirei Fukuzumi.

Ad Abu Dhabi, Ticktum avrà tutti gli occhi addosso. Sarà un contesto importante in cui mostrare il suo talento visto che correranno anche i grandi della Formula 1. Ben figurare potrebbe davvero segnare una svolta nelle sua carriera.

Con la vittoria di Macao è arrivato a 35 punti sulla superlicenza (10 punti ottenuti grazie alle due vittorie di Macao e 25 punti per il secondo posto in Formula 3 europea). Gliene mancano 5 per raggiungere i fatidici 40 che gli consentirebbero di prendere parte ai weekend di Formula 1.

Dan Ticktum al Nurburgring durante la stagione di F3 europea – Foto: fiaf3europe.com

Punti che potrebbe accumulare questo inverno, data la sua probabile partecipazione a gennaio alla Toyota Racing Series, campionato che assegna 7 punti al vincitore e 5 al secondo classificato.

Il 2019 del giovane inglese dovrebbe prevedere, secondo le ultime indiscrezioni, la partecipazione al campionato Super Formula in preparazione ad un eventuale arrivo in Formula 1 nel 2020.

Ma se dovesse ottenere la superlicenza già tra qualche mese, siamo sicuri che il 2019 non gli riservi l’esordio nella categoria regina?

F1 | Wolff vorrebbe che Bottas vincesse l’ultima gara stagionale. Hamilton restituirà il favore?

F2 | Dan Ticktum debutterà ad Abu Dhabi con il team BWT Arden
Lascia un voto