F2 | Ghiotto davanti a tutti nel terzo giorno di test in Bahrein

I rookie possono aver dominato i giorni uno e due dei test pre-stagionali, ma è stata l’esperienza che ha portato i frutti nell’ultimo giorno, poiché Luca Ghiotto ha ottenuto il miglior tempo in assoluto. Il pilota del team Grand Prix Hitech ha battuto Felipe Drugovich e Jack Aitken per il primo posto, in vista della nuova stagione.  Ghiotto davanti terzo giorno test Bahrein 

Ghiotto davanti terzo giorno test Bahrein
Credits: Hitech GP

Jehan Daruvala ha ripreso da dove si era interrotto l’ultimo giorno, iniziando la sessione in cima alle schede, girando attorno alla pista sempre più calda a 1: 43.428. Giuliano Alesi e Yuki Tsunoda erano gli uomini più vicini all’indiano.Ghiotto davanti terzo giorno test Bahrein 

La mattinata è stata fortemente focalizzata sui long run e simulazioni di passo gara in vista dell’apertura della stagione alla fine di questo mese. La maggior parte dei piloti hanno registrato un aumento di 30 giri a testa per questo fine. Ghiotto davanti terzo giorno test Bahrein 

Daruvala si porta in cima con il tempo fatto registrare in mattinata. Alesi e Tsunoda lo seguirono nell’ordine, con Artem Markelov e Louis Deletraz che completarono le prime cinque posizioni.

Con il sole che inizia a tramontare nel deserto di Sakhir, i piloti sono tornati sul circuito per la sessione finale e Robert Shwartzman ha subito registrato il miglior tempo della giornata, per arrivare in vantaggio con 1:43.028.

Il russo è stato beffato dal suo compagno di squadra pochi istanti dopo, mentre Mick Schumacher e sceso sotto 1m 42 per la prima volta il nel giorno 3 di test. Questo ha scatenato una battaglia a due tra il duo PREMA per vedere chi fosse il più veloce. Shwartzman e Schumacher hanno battagliato ma all fine l’ha spuntata il tedesco.  

I vincitori della gara del 2019, Ghiotto e Aitken, hanno mostrato scintille di qualità durante i test, ma dovevano ancora mostrare veramente di ciò che sono capaci. A metà sessione, il duo ha battuto in tempi più rapidi per portarsi ai vertici in classifica, con l’italiano che ha segnato il tempo più veloce in assoluto nei test.

Drugovich ha segnato un ottimo tempo piazzandosi in mezzo a loro due per ottenere il secondo tempo più veloce, con Schumacher e Nobuharu Matsushita prendere il quarto e il quinto crono di giornata. Nikita Mazepin, Shwartzman, Deletraz, Sean Gelael e Callum Ilott hanno completato la top ten.

La prossima volta che i giovani scenderanno in pista sarà per la gara di apertura del campionato 2020 in Bahrain. Con due volti nuovi e uno preferito che torna in testa ai tempi di tutti e tre i giorni. La stagione è destinata a essere competitiva e avvincente come non mai.

 


 

Seguici anche sui social:
Telegram Facebook Twitter Instagram

 

 

F2 | Test Bahrain – Daruvala in vetta nella seconda giornata, Schumacher 4°

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.