F2 | Gianluca Petecof non ci sarà a Baku per problemi di budget: un’altra promettente carriera a rischio?

Gianluca Petecof ha confermato che non sarà in pista per il terzo round della stagione di Formula 2 a Baku: questo per mancanza di budget. Intera stagione (e carriera) a rischio per il brasiliano ex FDA?

Petecof Baku budget
credits: Instagram

Arriva la conferma di Gianluca Petecof: a causa della mancanza di budget, non potrà partecipare al GP di Baku. La sua stagione, e di conseguenza la sua carriera, potrebbero essere a rischio a causa delle spese per permanere in Formula 2?

Il campione in carica della Formula Regional Europe è passato alla F2 con Campos Racing come uno degli ultimi desideri del defunto fondatore Adrian Campos. Ma i primi due round pieni di disgrazie e problemi meccanici, lo hanno visto permanere ultimo in classifica. La scorsa settimana, Petecof aveva accennato della possibilità di non correre a Baku a causa delle spese troppo onerose. Ora ha ufficializzato la mancata presenza con una dichiarazione sui social.


Leggi anche

F1 | “A Monza tribune piene al 70-80%”: l’auspicio di Sticchi Damiani per il GP d’Italia



“Ehi ragazzi, non correrò il round di Baku della F2 questo fine settimana”, ha detto Petecof. “Sono molto grato a Campos Racing per l’opportunità di lavorare con loro e non so come ringraziare e ripagare tutto il vostro supporto in questi mesi. La lotta continua, sempre insieme”
.

Il debutto in serie del 18enne in Bahrain è stato compromesso dalla strana accensione dell’estintore in macchina durante la gara : ciò lo aveva costretto al ritiro. Mentre due mesi dopo, a Monaco, al nono giro delle prove libere, il suo motore ha dato segnali negativi. In ogni caso, il brasiliano è sceso in pista. Petecof è riuscito a qualificarsi decimo nel suo gruppo, per poi ritirarsi nella gara sprint del venerdì. Questo è stato seguito da un altro incidente all’inizio della gara sprint del sabato. Infine un 16° posto nella gara feature, nonostante stesse mostrando di avere ritmo.

Campos non ha ancora annunciato il pilota sostituto per Baku. Non è l’unica squadra con un posto vacante, poiché HWA Racelab è alla ricerca di un pilota per completare la line up dal quarto round di Silverstone in poi, con Jack Aitken confermato per Baku dopo essere tornato in griglia a Monaco.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.